Diagnosi auto: I migliori 10 strumenti per la diagnostica dell’auto

Le auto moderne, di ultima generazione, sono in possesso di una centralina di controllo elettronica. Si tratta di una centralina che verifica il corretto funzionamento dell’auto e la sua efficienza. Quando porti la tua auto dall’elettrauto o dal meccanico di fiducia, in caso di spia accesa o di un qualche malfunzionamento, il primo controllo che viene fatto è proprio quello della centralina. Tramite un apposito strumento di diagnostica, è infatti possibile verificare la situazione.

Vuoi effettuare una diagnosi dell’auto in modo autonomo? Vuoi tenere sotto controllo tutti i parametri del tuo veicolo? Non devi far altro che acquistare allora lo stesso strumento di diagnostica, un dispositivo OBD 2.

Dato che in commercio si possono trovare un numero considerevole di modelli, in questa guida abbiamo deciso di riportare quali sono, secondo il nostro punto di vista, i migliori dispositivi OBD 2 acquistabili online ad un prezzo veramente concorrenziale.

Migliori dispositivi per la diagnostica dell’auto

1. Scanner Ancel FX200

Scanner Ancel FX200

L’ Ancel FX200 è secondo noi il migliore scanner per diagnostica dell’auto che si possa trovare in commercio ad un prezzo alla portata di tutti. Questo modello è ottimo per tenere sotto controllo tutti i gusti segnalati dalla propria auto.

Nel complesso, si tratta di un lettore OBD che non ha nulla da invidiare a quelli di altissimo livello utilizzati solitamente dagli elettrauto che hanno però un costo decisamente molto elevato. Questo modello è ottimo per effettuare scansioni complete, identificare con estrema precisione la tipologia di problema e consentire inoltre di resettare le varie spie accese.

Gli aggiornamenti del softwere sono molto frequenti in modo da restare sempre aggiornato con i nuovi modelli di auto e consentire una lettura perfetta anche dei veicoli non presenti sul mercato quando il dispositivo è stato messo in commercio.

Il prodotto include nel prezzo una microsd da 8 GB (Sandisk), l’alimentazione avviene tramite USB quando è collegato al PC per aggiornamenti oppure tramite la presa OBD quando connesso al veicolo.

L’utilizzo è molto semplice e intuitivo, riconosce praticamente qualsiasi veicolo appena viene connesso con quest’ultimo. I comandi non avvengono tramite touchscreen ma grazie a 4 pulsanti, caratteristica che molti utilizzatori ritengono ancora più comoda se utilizzato indossando guanti da lavoro.

ANCEL FX2000 Scanner OBD2 Veicolo Multibrand 4 Sistemi...
  • ⍟ [STRUMENTO DIAGNOSTICO MIGLIORATA 4 SYSTEMS] -...
  • ⍟ [DIAGNOSI OBDII FULL] - Supporta i modi di...

2. Strumento di diagnostica bluetooth Bluedriver

Strumento di diagnostica bluetooth Bluedriver

Questo strumento di diagnostica è altamente professionale, sviluppato da professionisti del settore e utilizzato anche dagli ingegneri meccanici. Il bello è che si tratta di uno strumento di piccole dimensioni, da portare con sé quindi senza alcun tipo di difficoltà, che si collega tramite connessione Bluetooth direttamente ai dispositivi mobile Apple oppure Android.

È sufficiente scaricare l’apposita applicazione sul dispositivo, per avere a portata di mano la diagnosi della propria auto e per salvare i dati. Non solo, è anche possibile ottenere una grafica interattiva dei dati in tempo reale. Da ricordare poi che grazie all’applicazione è possibile aggiornare il proprio sistema di diagnostica in modo eccellente e in pochi click appena.

Bluedriver – strumento di diagnostica bluetooth...
  • L'attrezzo professionale diagnostica OBD2, usato...
  • Con licenza ufficiale certificata per dispositivi...

3. Strumento diagnostico Launch X431 CP 129

Strumento diagnostico Launch X431 CP 129

Questo dispositivo è prodotto da una delle prime aziende high-tech ad avere deciso di investire nel settore della diagnostica auto automatica, specializzata anche nelle attrezzature per gli pneumatici. È un dispositivo multimarca, che può essere utilizzato senza difficoltà sulla maggior parte dei modelli di auto in Europa, Asia e America. Ma attenzione, funziona solo sulle vetture 12 V. Non può essere quindi utilizzato sulle vetture 24 V.

Ha funzioni OBD complete e funzioni di diagnostica di base dei sistemi motore, cambio automatico, ABS e SRS. Dispone anche delle più comuni funzioni di reset, come reset olio, freno elettronico, batteria, angolo di sterzo, posizione acceleratore, filtro particolato diesel e programmazione iniettore. Con questo scanner non è possibile solo leggere i codici, ma anche eventualmente cancellarli. Può effettuare un rapporto diagnosi.

È un dispositivo Wi-Fi. Basta connetterlo alla rete quindi per poterlo aggiornare. È multilingue.

Launch X431 VII+ Strumento diagnostico OBDII/EOBD e...
  • Supporto Per Tutti I 10Â Testbetrieb Da Obdii Con...
  • Funzioni Diagnostiche Di Base, Tra Cui Letti Di...

4. Scanner per la diagnostica auto Konnwei KW850 OBDII

Scanner per la diagnostica auto Konnwei KW850 OBDII

Il dispositivo KW850 ha un software di ultima generazione, che può essere aggiornato in modo del tutto gratuito per sempre, in modo da poter correggere senza alcun tipo di problema i bug eventualmente presenti, in modo da poter aggiungere nuovi parametri e ottenere quindi performance di sempre più alto livello.

Consente di scansionare in modo molto veloce il veicolo e di verificare il suo completo stato di salute. Sono innumerevoli le funzionalità diagnostiche disponibili, tra cui informazioni sul veicolo, sensore O2, sistemi EVAP. I codici di errore possono essere letti ed eventualmente cancellati ovviamente. Il tutto può essere gestito direttamente dallo schermo LCD da 2,9 pollici di cui lo scanner è in possesso, di grandi dimensioni e a colori. Non è quindi necessario installare applicazioni, una lettura dei dati immediata e semplice, ideale anche per le persone che sono in assoluto meno avvezze alle nuove tecnologie.

Lo scanner è stato progettato in modo impeccabile anche dal punto di vista del design, in modo che risulti semplice da tenere in mano e antiscivolo. Inoltre è uno scanner estremamente resistente, anche nel caso di urti violenti.

Funziona sulla maggior parte dei veicoli che sono stati immessi in commercio dal 1996 ad oggi e supporta i protocolli KWP2000, ISO9141, J1850 VPW, J1850 PWM e CAN. È multilingue, inglese, tedesco, francese, spagnolo, italiano, olandese, russo e portoghese. Non ha bisogno di batterie per funzionare, in quanto si alimenta direttamente tramite il connettore dell’auto.

KONNWEI KW850 OBDII Scanner Diagnostico per Auto,...
  • ★L'unità KW850 fornisce l'aggiornamento...
  • ★Questo scanner per autoveicoli con un esclusivo...

5. ScanTool OBDlink LX 427201

ScanTool OBDlink LX 427201

Questo scanner diagnostico è multimarca, capace di funzionare senza alcun tipo di difficoltà su ogni marca e modello di autoveicoli. Permette di ottenere una misurazione in tempo reale ed estremamente precisa dei dati della propria auto e consente anche di avere accesso a grafici di semplice lettura.

È di piccole dimensioni, con una lunghezza infatti di appena 5 cm. Proprio per questo motivo è ideale anche da tenere in auto, con l’auto accesa, dato che non ostruisce lo spazio a disposizione per le gambe. Non c’è neanche il pericolo che la batteria dell’auto possa esaurirsi, dato che è in possesso della tecnologia BatterySaverTM. Non sono presenti interruttori o pulsanti, dato che ha la funzione di attivazione e di stop automatica.

Dispone anche di un sistema di sicurezza che consente di eliminare alla radice il rischio di un attacco hacker.

ScanTool OBDlink LX 427201-Strumento di scansione...
  • L'algoritmo di connessione ad ampia copertura per...
  • Dotato di grafici facili e di sistemi di...

6. Scanner diagnostica auto GEKER OBD2

Scanner diagnostica auto GEKER OBD2

Questo strumento diagnostico altamente professionale funziona sulla maggior parte dei veicoli americani prodotti dal 1996 in poi e sulla maggior parte delle auto europee e asiatiche prodotte invece dal 2000 in poi. Può essere utilizzato anche su SUV e camion. Questa grande versatilità di utilizzo è garantita dai vari protocolli supportati, OBD2 Automotive CAN, ISO9141, J1850VPW, J1850PWM, KWP2000.

Consente di controllare il motore e di capire perché la spia si è accesa, leggendo il relativo codice di errore. Consente di verificare le emissioni del veicolo, così da capire se è tutto nella norma e se l’auto soddisfa gli standard previsti dalla legge. È possibile controllare grazie a questo dispositivo anche i risultati della manutenzione.

È di piccole dimensioni, per la massima portabilità, e ha una superficie antiscivolo così da minimizzare il rischio di cadute. Non è necessario scaricare alcuna applicazione e non ci sono dispositivi aggiuntivi da dover acquistare, il tutto è infatti gestibile direttamente dallo schermo. È multilingue, inglese, tedesco, italiano, spagnolo.

In Offerta
GEKER OBD2 Diagnosi per Auto Automative codici OBD II...
  • ☢ Applicabile per tutti i veicoli conformi a OBD...
  • ☢ Facile da usare, senza bisogno di scaricare o...

7. Tester diagnosi auto Houzetek OBD 2

Tester diagnosi auto Houzetek OBD 2

Con questo strumento diagnostico è possibile controllare le condizioni del motore, capire il motivo di eventuali guasti e di spie accese, ottenere dati in tempo reale, leggere i codici di errore e cancellarli. È possibile capire in modo semplice quale sia il problema dell’auto e come risolverlo, ottenere informazioni sulla tensione della batteria, monitorare il sistema EVAP e il sensore O2. Il tutto è gestibile direttamente da display LCD da 2,4 pollici in possesso di retroilluminazione e con possibilità di regolare il contrasto.

Funziona sulla maggior parte delle auto prodotte dopo il 1996, a benzina o diesel, da 12 V. Supporta i protocolli inoltre KWP2000, ISO9141, J1850 VPW, J1850 PWM e CAN. È multilingue, inglese, tedesco, francese, spagnolo, italiano, olandese, russo e portoghese. Si alimenta direttamente tramite connettore.

Questo strumento diagnostico è di piccole dimensioni. È gommato in modo da risultare antiscivolo. Da ricordare poi che il cavo diagnostico risulta davvero molto lungo, così da poter effettuare la diagnosi in modo semplice e confortevole.

Il software può essere aggiornato in modo semplice e del tutto gratuito, per sempre. In questo modo si correggono eventuali bug presenti. In questo modo si ha la possibilità di aggiungere parametri, così da poter rendere il dispositivo adatto anche per le auto di ultimissima generazione.

Houzetek OBD II, OBD Car Diagnostic Tool, Lettore...
  • ➠OPERE COMPLETE: Houzetek OBD II con il pulsante...
  • ➠COMPATIBILITà LARGE AND MULTILANGUAGE:...

8. Scanner OBD2 Akface

Scanner Per Auto Akface OBD2

Questo scanner per la diagnostica auto è di semplice utilizzo. È semplice da collegare, anche per coloro che non hanno mai utilizzato un dispositivo simile in tutta la loro vita e la scansione è veloce e semplice da effettuare. Permette di leggere i codici di errore, di cancellarli, di comprendere che cosa c’è che non va nella propria auto. Permette di visualizzare tutte le informazioni della propria vettura, di controllare la temperatura del liquido di raffreddamento, di spegnere la luce del motore e molto altro ancora. Tutti i dati possono essere letti e le impostazioni gestite da display digitale LCD 128 x 64 pixel, in possesso di retroilluminazione bianca e regolazione del contrasto. Importante notare che il cavo è piuttosto lungo, così da consentire un semplice utilizzo dello scanner.

È lo scanner ideale per tutte le auto e i SUV prodotti dopo il 1996, per quanto riguarda i brand americani, e per i mezzi prodotti dal 2000 in poi in Europa e in Asia. Supporta i protocolli CAN OBD2, ISO9141, J1850 VPW, J1850 PWM, KWP2000. Può quindi essere utilizzato sulla maggior parte delle vetture oggi in commercio.

Akface OBD2 Auto Diagnostica,Scanner OBD2 Per...
  • Design Ergonomico: il Strumento obd2 auto...
  • Funzione Muti: è possibile eseguire il test di...

9. Scanner diagnostico ANCEL VD500

Scanner diagnostico ANCEL VD500

Lo scanner VD500 è stato appositamente progettato per fornire una diagnostica precisa e veloce sulle auto del gruppo Volkswagen Audi, ma può essere utilizzato anche sulle auto di altre marche. Consente di leggere i codici di errore e di cancellarli.

Tra i codici di errore che consente di leggere e cancellare, quelli relativi alla valvola a farfalla o TPS, da controllare quando il motore si è bloccato e non da cenni di vita, quando il motore funziona ma offre prestazioni basse rispetto al solito, quando si nota una mancanza di potenza oppure quando non si riesce a cambiare marcia con semplicità. Inoltre è possibile rilasciare il freno di stazionamento elettrico posteriore, così da poter sostituire pastiglie o dischi. È anche possibile leggere e cancellare i codici relativi allo stazionamento elettrico.

Con il VD500 è possibile rilevare eventuali anomalie nel sistema di ritenuta di sicurezza, relativo agli airbag. Consente di controllare i codici relativi allo slittamento della trasmissione, cambi di rotazione, perdita di fluido e simili, senza dimenticare la possibilità di monitorare la pressione degli pneumatici, l’ABS, la batteria, le informazioni che arrivano dal sensore dell’angolo di sterzata e molto altro ancora, un dispositivo completo quindi e altamente professionale. Consente di ripristinare il servizio dell’olio, per poter effettuare in modo corretto la manutenzione ordinaria della propria vettura, e la pastiglia del freno. Consente anche di regolare la posizione dell’acceleratore.

Il menù dello scanner è disponibile in lingua inglese e in tedesco, ma è comunque possibile richiedere un manuale in italiano nel caso lo si desiderasse. Il software ovviamente può essere aggiornato, in modo da eliminare i bug ma anche per poter aggiungere altri parametri e rendere quindi il dispositivo adatto anche alle nuove automobili, mai obsoleto.

In Offerta
ANCEL VD500 Scanner Diagnostico di Sistema Completo per...
  • Lo scanner OBD2 VD500 è progettato specificamente...
  • Per la diagnosi dei veicoli Volkswagen (VAG),...

10. Scanner diagnostico di THZY

Scanner diagnostico di THZY

Lo scanner diagnostico di THZY permette di controllare in modo eccellente le emissioni della propria vettura. In questo modo si rende possibile verificare in autonomia se l’auto è pronta per la revisione, avendo la certezza che la passerà senza alcun tipo di difficoltà. In caso di problemi, si ha modo di intervenire tempestivamente, così da rendere la propria auto in linea con quelle che sono le direttive europee odierne e così da renderla sempre altamente performante.

Questo strumento diagnostici può essere utilizzato sulla maggior parte dei veicoli compatibili con OBD2 e consente di ottenere una diagnosi auto completa. Può infatti recuperare senza alcuna difficoltà i codici generici, così come quelli specifici e quelli in sospeso del brand stesso. I dati possono anche essere controllati in tempo reale. Ovviamente i codici errore al momento della lettura permettono di capire quale sia la causa del malfunzionamento della propria auto e come risolverla. In molti casi non è neanche necessario recarsi dal meccanico, così da risparmiare tempo e soldi. Inoltre I codici di errore possono essere facilmente cancellati. È possibile grazie a questo pratico strumento effettuare un test rapido della batteria, così da avere la certezza che sia ancora in buono stato e che non debba essere sostituita.

Questo dispositivo può essere utilizzato sulla maggior parte dei veicoli americani che sono stati prodotti dopo il 1996, dei veicoli europei prodotti dal 2001, di quelli asiatici prodotti dal 2006. Può essere utilizzato sui veicoli a benzina con 12V mentre non va bene per i veicoli da 24V. Può essere utilizzato anche sui diesel. Supporta 8 diverse lingue, inglese, spagnolo, francese, russo, tedesco, finlandese e anche ovviamente italiano.

OBD2 auto diagnostica Dispositivo di diagnostica OBDII...
  • ✔I / M READINESS HOT KEY: I / M si riferisce a...
  • ✔FULL OBDII TEST MODES: THZY NI100 strumento...

Dispositivo OBD 2, di cosa si tratta e come funziona

Si tratta di un dispositivo per l’autodiagnostica e il reporting della propria auto, utilizzabile anche sui camion. A differenza dei sistemi OBD, questo è un dispositivo che può essere utilizzato su tutte le auto e i camion, qualunque sia la marca o il modello. Il sistema OBD 2 è diventato obbligatorio negli Stati Uniti d’America a partire dal 1994, mentre in Europa nel 2000 per le auto a benzina e nel 2003 invece per quelle diesel.

I dati che tutti i dispositivi OBD 2 riescono a controllare sono quelli relativi ai sistemi inquinanti della propria vettura, come ad esempio il catalizzatore oppure la sonda lambda. Non è detto invece che sia possibile controllare gli altri sistemi presenti sull’auto, come ad esempio lo stato degli airbag oppure la salute del condizionatore. È possibile che per effettuare questi controlli siano necessari apparecchi appositamente realizzata per la marca e il modello di quell’auto.

Diagnosi auto, come scegliere il dispositivo OBD 2

Esistono in commercio dei meri lettori di codici, dispositivi OBD 2 economici e di semplice utilizzo che sono utili solo ed esclusivamente per leggere i codici e per cancellarli. Le performance sono limitate insomma, così come l’accesso ai dati della propria auto.

Chi desidera avere accesso ad una maggiore quantità di dati e desidera anche ottenere delle linee guida per la risoluzione dei problemi, dovrebbe prendere in considerazione dei veri e propri strumenti di scansione. Sono più costosi, è vero, ma sono anche molto performanti, capaci di visualizzare i dati in tempo reale così come quelli che sono stati registrati dalla centralina dell’auto nel corso del tempo. Sono strumenti che permettono di effettuare test bidirezionali, di controllare i dati di trasmissione del motore, di verificare i dati che provengono praticamente da ogni sensore presente sulla vettura.

Caratteristiche da prendere in considerazione al momento dell’acquisto

strumenti per la diagnostica dell’auto

In commercio sono oggi disponibili decine e decine di strumenti per la diagnosi dell’auto, talmente tanti che riuscire a capire quali siano i modelli migliori in assoluto potrebbe risultare complesso. Ecco allora una lista di caratteristiche che potrebbe esserti utili:

1. Varietà di letture

Ovviamente gli scanner che consentono di ottenere un accesso pressoché illimitato ai dati dell’auto sono da considerarsi come migliori rispetto a quelli ad accesso limitato. Si ha infatti modo così di controllare ogni dettaglio della vettura e di ricevere anche delle indicazioni sulla risoluzione del problema.

2. Dimensioni

A differenza di ciò che si potrebbe pensare, gli strumenti per la diagnosi dell’auto sono disponibili in molte diverse dimensioni. È sempre meglio scegliere un modello compatto, così che possa essere portato con sè senza alcuna difficoltà.

3. Funzionalità di archiviazione

I migliori modelli sono in possesso di questa funzionalità, possono cioè tenere traccia di tutte le letture che sono state effettuate nel corso del tempo.

4. Modalità di lettura e registrazione dei dati

Alcuni modelli di scanner sono in possesso di un display LCD per la lettura dei dati. Sono comodi, in quanto non è necessario scaricare alcuna applicazione e utilizzabili quindi anche se non si ha lo smartphone con sé o non lo si possiede affatto. In alternativa è possibile optare per gli scanner con connessione Bluetooth. Non sono in possesso di display, ma si connettono allo smartphone oppure al tablet. Il bello è che consentono di registrare i dati senza difficoltà, cosa che alcuni modelli con display invece non offrono. Inoltre consentono di accedere a delle funzionalità extra, come la possibilità di avere sempre con sé i report dell’auto, di visualizzare le vecchie letture, di accedere a grafici.

5. Connessione Wi-Fi

Alcuni scanner possono connettersi al web tramite Wi-Fi, in questo modo è possibile aggiornare il software per la diagnostica auto in modo semplice e in pochi click. Un aggiornamento di questo tipo ti permette di aggiungere i nuovi modelli di auto introdotti in commercio e di eliminare eventuali bug. Si ha inoltre la possibilità di aggiungere strumenti di diagnostica, per ottenere performance sempre più eccellenti.

6. Alimentazione

I migliori scanner per la diagnosi auto non hanno bisogno di batterie né di una connessione alla rete elettrica per poter funzionare. Si collegano infatti direttamente al connettore della propria auto. È molto importante però che siano in possesso di un’apposita tecnologica che consente di evitare che la batteria dell’auto possa scaricarsi durante l’utilizzo.

Strumenti per la diagnosi auto: per chi sono utili?

Gli strumenti per la diagnosi della propria auto sono utili:

  • Per gli appassionati di auto. Chi è davvero appassionato di motori, considera la sua vettura come un membro della famiglia a tutti gli effetti. Non si tratta insomma di un mero mezzo di trasporto! Se ne prende cura in modo intenso, sottoponendo l’auto a tutta la manutenzione possibile ed inimmaginabile e ad una pulizia intensa. Per prendersi cura della propria auto al cento per cento, tutto questo non basta. Con uno strumento per la diagnostica è possibile invece controllare ogni più piccolo dettaglio, anche quelli che non sono visibili ad occhio nudo.
  • Per chi vuole risparmiare tempo e soldi. Portare dal meccanico o dall’elettrauto la propria auto significa perdere molto del proprio prezioso tempo. Per la diagnostica c’è infatti bisogno di un bel po’ di tempo, così come per ottenere una risposta e un preventivo. Effettuando la diagnosi in modo autonomo, un po’ di tempo è possibile risparmiarlo. Lo stesso vale per i soldi. Sì, perché la diagnostica dal meccanico o dall’elettrauto si paga. Meglio evitare di spendere soldi inutilmente, quando si può acquistare a poco prezzo uno strumento per la diagnosi altamente professionale.
  • Per chi ha un’auto piuttosto vecchia. Se la tua auto ha una decina di anni e ha ormai percorso oltre 100.000 km, può incorrere molto facilmente in piccoli problemi. Meglio avere la possibilità di verificare quindi in modo costante e in autonomia lo stato di salute della vettura, così da riscontrare eventuali problemi sul nascere, così da risparmiare soldi e tempo.
Cosa ne pensano i lettori:
[Total: 1]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.