Avviatore Auto: I Migliori 10 Booster per avviare la batteria dell’auto

Sei alla ricerca del migliore avviatore per auto? Allora leggi la mia guida all’acquisto e le mie recensioni!

Trovarsi con una batteria scarica in un momento inopportuno è una situazione che molti di noi hanno sperimentato almeno una volta nella vita. Una batteria che non è in grado di mettere in moto l’auto può metterti in situazioni veramente spiacevoli, soprattutto se non c’è nessuno che può sopraggiungere in soccorso.

Ma non temere, c’è una soluzione pratica e veloce: gli avviatori per auto di emergenza. Questi dispositivi piccoli ed estremamente utili non solo sono compatti e potenti, ma sono anche incredibilmente intuitivi da usare anche per chi non ha una minima idea di come funziona un’automobile. Nella guida di oggi andremo a vedere tutto quello che c’è da sapere su un booster per auto e quali sono i migliori modelli in commercio. In questo modo, la prossima volta che ti troverai in difficoltà, sarai pronto a ripartire in un batter d’occhio!

Cos’è un avviatore auto?

Un avviatore per auto, chiamato anche booster, jump starter o anche avviatore di emergenza, si può identificare come una sorta di “batteria di riserva portatile” progettata per fornire la potenza elettrica necessaria ad avviare il motore del veicolo in caso la batteria principale si guastasse. Si tratta quindi di un apparecchio indispensabile in quelle situazioni dove la batteria dell’auto decide di giocarti brutti scherzi e, sfortunatamente, nelle vicinanze non è presente nessun veicolo che può venirti in soccorso.

Il bello di questi dispositivi risiede nel fatto che spesso e volentieri sono piccoli e poco ingombranti, si possono quindi riporre facilmente all’interno del veicolo e utilizzarli nel momento del bisogno. I modelli più compatti hanno delle dimensioni tali da entrare tranquillamente nel vano portaoggetti dell’automobile e, nonostante la loro elevata compattezza, riescono a fornire una potenza e un’autonomia tale da permettere di effettuare diversi avviamenti di emergenza.

In commercio è possibile trovare anche modelli a valigetta, si tratta di starter un po’ più ingombranti ma che offrono prestazioni superiori rispetto alla tipologia più compatta. Si può quindi dire che questa seconda tipologia è più orientata verso un utilizzo più professionale.

Classifica e prezzi dei migliori avviatori batteria auto

ImmagineModelloPrezzo
1NOCO Boost HD GB70, Booster di Avviamento Auto...NOCO Boost HD GB70, Booster di Avviamento Auto...234,31 €Vedi su Amazon
2HULKMAN Alpha 85 Avviatore Batteria Auto 2000A 20000mAh...HULKMAN Alpha 85 Avviatore Batteria Auto 2000A 20000mAh...149,99 €Vedi su Amazon
3Telwin Drive 13000 - Power Bank e Starter Auto/Moto, 12...Telwin Drive 13000 - Power Bank e Starter Auto/Moto, 12...135,90 €Vedi su Amazon
4YABER Avviatore Batteria Auto, 3500A 23800mAh Avviatore...YABER Avviatore Batteria Auto, 3500A 23800mAh Avviatore...89,99 €Vedi su Amazon
5BRPOM Avviatore Batteria Auto, 4000A Avviatore di...BRPOM Avviatore Batteria Auto, 4000A Avviatore di...53,99 €Vedi su Amazon
6MAXTOOLS JS500 2200 A 22 Ah, Avviatore di Emergenza per...MAXTOOLS JS500 2200 A 22 Ah, Avviatore di Emergenza per...154,39 €Vedi su Amazon
7JF.EGWO Avviatore Emergenza per Auto, 2000A 24800mAh...JF.EGWO Avviatore Emergenza per Auto, 2000A 24800mAh...119,99 €Vedi su Amazon
8CARHEV 3000A Avviatore Batteria Auto, 24000mAh...CARHEV 3000A Avviatore Batteria Auto, 24000mAh...89,99 €Vedi su Amazon
9VTOMAN Avviatore di Emergenza Batteria Auto 2500A -...VTOMAN Avviatore di Emergenza Batteria Auto 2500A -...69,99 €Vedi su Amazon
10FLYLINKTECH Avviatore Emergenza per Auto- 2500A...FLYLINKTECH Avviatore Emergenza per Auto- 2500A...59,99 €Vedi su Amazon

Come funziona un booster per auto?

Come abbiamo visto poco sopra, un booster per auto è un dispositivo progettato per avviare il veicolo in situazione di emergenza come, per esempio, in caso di batteria scarica o malfunzionante. Praticamente tutti gli starter di avviamento che puoi trovare in commercio sono dotati di una batteria interna che funge a tutti gli effetti come batteria di riserva. In sintesi, quando la batteria della macchina presenta problemi o non dispone di una carica sufficiente per avviare il veicolo, collegando il booster d’emergenza darai al motorino d’avviamento la potenza necessaria per l’accensione del motore.

avviatore auto come sceglierlo

Come scegliere un avviatore per auto?

Gli avviatori auto non sono tutti uguali tra loro, in commercio si possono infatti trovare una marea di modelli con caratteristiche tecniche differenti. Proprio per questo motivo, quando si acquista un avviatore per auto bisogna considerare alcuni aspetti fondamentali che determinano se un modello è compatibile o meno con un determinato veicolo. Vediamo subito quali sono queste caratteristiche:

1. Tensione in uscita

Quasi la totalità degli avviatori per auto che si trovano in commercio hanno una tensione di 12 Volt, questo vuol dire che sono in grado di funzionare con la maggior parte delle auto in circolazione. Esistono comunque dei modelli progettati per funzionare con veicoli aventi cilindrate più elevate (autobus, trattori, camion) che richiedono una tensione di 24 Volt. Per capire se un avviatore è compatibile con un determinato veicolo, bisogna analizzare sia il voltaggio della batteria che questo utilizza e dal tipo di motore (diesel, benzina o gpl)

Alcuni avviatori di emergenza, in particolar modo quelli più performanti, permettono di regolare la tensione in uscita in base alle esigenze specifiche del veicolo, garantendo una maggiore flessibilità e adattabilità. Questa funzionalità può essere particolarmente utile per chi possiede più veicoli con diverse esigenze di tensione.

2. Corrente di spunto

Un altro aspetto fondamentale da prendere in considerazione è la corrente di picco, cioè la corrente massima che il booster può fornire in un breve periodo di tempo. La maggior parte degli avviatori per auto hanno un valore compreso tra 1.000 e 3.000 ampere. Anche in questo caso esistono però delle eccezioni, come per esempio nei modelli di fascia alta o quelli progettati per veicoli con una cilindrata elevata. Se vuoi avere la certezza che l’avviatore sia sufficientemente potente per avviare il tuo veicolo, ti consiglio di scegliere un booster che abbia una corrente di picco superiore a quella della batteria del veicolo.

In linea generale, un motore diesel utilizza una batteria con amperaggio nettamente superiore rispetto a quella utilizzata da un motore a benzina di pari potenza. In questo caso specifico occorrerà un avviatore più potente per mettere in moto il motore di tipo diesel. Nella tabella seguente ti riporto in linea generale l’amperaggio richiesto in base al tipo di motore:

  • Benzina 4 cilindri: tra 150 e 200 ampere
  • Diesel 4 cilindri: tra 300 e 400 ampere
  • Benzina 6 cilindri: tra 200 e 250 ampere
  • Diesel 6 cilindri: tra 400 e 500 ampere
  • Benzina 8 cilindri: tra 250 e 300 ampere
  • Diesel 8 cilindri: tra 600 e 700 ampere

Tieni inoltre presente che molti booster funzionano anche da power bank, potrai quindi utilizzarli per caricare piccoli dispositivi elettronici come smartphone e tablet. Sono spesso dotati di più uscite USB tramite le quali è possibile caricare più dispositivi mobili. In questo caso è bene valutare anche un altro valore, cioè i milliamperora (mAh). Si tratta di un sottomultiplo dell’ampere-ora (1.000 mAh equivalgono a 1 Ah) e indica la capacità elettrica di una batteria di bassa potenza.

3. Capacità della batteria

Tutti gli avviatori per auto sono dotati di una batteria ricaricabile con una capacità che varia da modello a modello. Questa caratteristica è misurata e indicata in ampereora (Ah) o milliampereora (mAh). La capacità della batteria, che banalmente indica la quantità di energia che il dispositivo è in grado di immagazzinare, è fondamentale per determinare la sua autonomia. Infatti, un avviatore con una capacità maggiore sarà in grado di effettuare più avvii prima di esaurire la sua carica.

Giusto per farti un esempio pratico, un avviatore con una capacità di 20.000 Ah sarà in grado di mettere in moto un’auto molte più volte rispetto a un dispositivo con una capacità di 10.000 Ah, il quale potrà essere utilizzato la metà delle volte prima di necessitare di una ricarica.

Detto questo, è bene precisare che non è solo la capacità del dispositivo a determinare il numero di avvii. Infatti questo dettaglio è condizionato anche da diversi fattori esterni, come la temperatura, lo stato di salute della batteria dell’auto e la potenza richiesta dal motore durante l’avvio. Tutte queste caratteristiche possono influenzare il numero effettivo di avvii che un avviatore può fornire.

Per esempio, in caso di temperature molto fredde, la batteria dell’auto potrebbe richiedere più energia per avviarsi, riducendo così il numero di avvii che l’avviatore può fornire prima di esaurire la sua carica. Non a caso, esistono avviatori che dispongono di una particolare funzione che agevola la messa in moto in caso di basse temperature (vedi l’Hulkman Alpha 85S)

Nonostante la capacità del modello, per far si che il booster abbia una carica sufficiente per avviare un veicolo, la maggior parte delle case produttrici consigliano di accertarsi che il livello di carica sia superiore al 60%. Quando carichi al massimo, la maggior parte degli avviatori di emergenza di fascia media che puoi trovare in commercio sono in grado di effettuare decine di avvii.

4. Dimensioni e funzionalità

Gli ultimi aspetti ai quali bisogna prestare particolare attenzione sono le dimensioni dello starter e le funzionalità di cui dispone. Per ovvie ragioni, un modello con dimensioni relativamente contenute risulta molto più semplice da trasportare e difficilmente sarà d’intralcio. Valuta quindi lo spazio a disposizione nel baule del tuo veicolo e muoviti di conseguenza!

Per quanto riguarda le funzionalità, come accennato poco sopra molto modelli dispongono di porte USB e fungono anche da caricabatterie per ricaricare contemporaneamente più piccoli dispositivi elettronici. Ma le funzionalità aggiuntive non finiscono qua! In molti casi ci si può imbattere in avviatori dotati anche di ulteriori “optional” come:

  • Display e spie luminose: questi indicatori hanno il compito di segnalarti il livello di carica del booster, evitando così di rimanere a piedi proprio nel momento del bisogno. Inoltre, in alcuni casi è presente una spia secondaria che indica se il collegamento dei cavi con la batteria è avvenuto in maniera corretta.
  • Torcia: anche se potrebbe sembrare un optional di poco conto, disporre di una luce di emergenza potrebbe rivelarsi molto utile se ti dovessi ritrovare a collegare i cavi nel bel mezzo della notte e in posti poco illuminati.
  • Bussola integrata: se ti dovessi trovare ad utilizzare la bussola, personalmente penso che la sfiga ti abbia preso di mira! Questo optional potrebbe tornarti utile per orientarti in caso non avessi nessun altri tipo di strumento a disposizione.
  • Custodia: alcuni starter vengono forniti completi di custodia protettiva rigida oppure semi-rigida dove poter riporre l’avviatore per tenerlo al riparo dallo sporco. Dal mi punto di vista si tratta di un optional indispensabile, infatti quando non è fornita in dotazione consiglio di acquistarla separatamente.
avviatore auto come usarlo

Come si usa un avviatore di auto?

L’avviatore per auto è molto semplice e intuitivo da utilizzare: in pratica non bisogna far altro che collegare i morsetti in dotazione alla batteria dell’auto, accendere lo starter e provare a mettere in moto il veicolo. Se il collegamento è stato effettuato correttamente e il booster dispone di una carica sufficiente, allora il veicolo dovrebbe mettersi in moto quasi immediatamente.

Nonostante il suo utilizzo risulti semplice anche a chi non è del mestiere, di seguito andiamo a vedere passo dopo passo come si collega un avviatore alla batteria dell’auto.

1. Collega i cavi

Il primo passo è quello di collegare lo starter alla batteria dell’auto seguendo la corretta polarità. Ricordati che il cavo rosso va collegato al polo positivo (+) mentre il cavo nero va collegalo al polo negativo (-).

2. Avvia il motore

Una volta collegati i cavi seguendo la corretta polarità, puoi rientrare nel veicolo e avviare il motorino di avviamento girando la chiave di accensione del mezzo. Se il collegamento è stato fatto correttamente, l’auto dovrebbe avviarsi al primo tentativo. Una volta in moto, puoi tranquillamente rimuovere i cavi di collegamento e riporre il booster nel bagagliaio o dove ritieni più comodo.

3. Ricarica il booster

Appena giunto a destinazione ricordati di ricaricare il booster di avviamento. Così facendo avrai la certezza di avere lo starter abbastanza carico per affrontare eventuali emergenze. L’utilizzo del booster dovrebbe essere solo occasionale e non una routine! Ti consiglio quindi di verificare lo stato della batteria e in caso di provvedere con la sua sostituzione.

Migliori Booster per avviare l’auto [Recensioni]

1. NOCO Boost HD GB70 Avviatore Auto 2000 A

NOCO Boost HD GB70
  • Voltaggio: 12 Volt
  • Amperaggio: 2000 Ampere
  • Dimensioni: 10,2 x 33 x 13 cm
  • Peso: 2,27 kg
  • Extra: Porta USB, luce LED

Ho deciso di iniziare la lista con questo avviatore per auto super compatto ma allo stesso tempo potente. Il NOCO Boost HD GB70 è dotato di una batteria al litio da 2.000 Ampere ed è in grado di effettuare circa 40 avvii con una sola carica.

Si tratta di un modello ideale per auto che montano una classica batteria a 12 Volt e che sono dotate di motori a benzina fino a 8 litri oppure diesel fino a 6 litri. Potrai utilizzarlo tranquillamente anche su veicoli datati. Questo avviatore auto garantisce un elevato livello di sicurezza, è infatti presente una protezione che impedisce avvii in caso di collegamenti errati (inversione di polarità) e la protezione anti-scintilla, rendendo l’utilizzo facile per tutti. La scocca sterna è solida e ben costruita, l’involucro esterno in gomma evita graffi o danni in caso di cadute accidentali. Inoltre, il suo grado di protezione IP65 garantisce massima impermeabilità e resistenza all’acqua.

Per quanto concerne gli extra, la presenza della porta USB permette di caricare smartphone, tablet o altri dispositivi. Una seconda porta di uscita da 12 V e 15 A permette di alimentare qualsiasi dispositivo a corrente continua da 12 V, come mini compressori portatili o inverter. La lampada LED da 400 lumen emana un ottimo fascio luminoso ed è dotata di modalità SOS. Nella confezione viene fornito tutto il necessario per il suo funzionamento; cavi, morsetti, cavo di ricarica USB e una custodia in microfibra.

In Offerta
NOCO Boost HD GB70, Booster di Avviamento Auto...
  • Avvia le batterie scariche: riavvia in pochi secondi una batteria scarica con...
  • Ultra-sicuro: avviatore di emergenza per auto sicuro e facile da usare, che...
  • Multifunzione: è un avviatore di emergenza per auto, una power bank portatile,...

Anche se il NOCO Boost HD GB70 può andare bene per praticamente qualsiasi automobile in circolazione, questo modello è disponibile anche con amperaggi differenti in modo da acquistare quello più ideale alle proprie esigenze. Volendo, si può optare anche per i seguenti:

PRO

  • Ottima qualità costruttiva
  • Livello professionale
  • Ideale per utilizzi frequenti
  • Autonomia elevata
  • Struttura compatta
  • Multifunzione (porte USB, torcia, ecc)

CONTRO

  • Cavi abbastanza corti
  • Custodia rigida da acquistare a parte
  • Senza monitor, solo indicatori a LED

2. HULKMAN Alpha 85 Booster Auto 2000 A

HULKMAN Alpha 85
  • Voltaggio: 12 Volt
  • Amperaggio: 2000 Ampere
  • Capacità: 20.000 mAh
  • Dimensioni: 23 x 10.3 x 4.6 cm
  • Peso: 1,64 kg
  • Extra: USB-A e USB-C, luce LED

Il booster auto Hulkman Alpha 85 è un altro modello che rientra pienamente nella fascia alta dei migliori avviatori per batteria in commercio. Stiamo parlando di un dispositivo estremamente efficiente, in grado di avviare motori diesel fino a 6500 cc di cilindrata e benzina fino a 8500 cc. Ovviamente, si tratta di un dispositivo da utilizzare come “batteria di scorta” per alimentare altri apparecchi come, per esempio, un mini compressore per il gonfiaggio degli pneumatici.

L’Hulkman Alpha 85 è realizzato con un’elevata attenzione al dettaglio; la sua struttura in plastica dura si presenta molto resistente e duratura nel tempo, la protezione IP65 garantisce protezione contro sporco sia solido che liquido. Nonostante questo, il suo peso è abbastanza contenuto e supera di poco 1 chilo e mezzo. Sulla parte superiore del booster è presente un display molto ampio che proietta in maniera chiara e ben visibile tutti i vari parametri, potrai infatti monitorare la percentuale di carica residua e vari indicatori di eventuali errori in fase di ricarica.

Su un lato del booster è posizionato il connettore per i morsetti della batteria, sul lato opposto sono invece presenti una presa USB-A, una USB-C ed uno spinotto 12V (per la ricarica del booster e dispositivi esterni). Sia le prese che i connettori sono coperti dallo sporco da uno sportello in gomma. Sul lato del connettore per i morsetti è presente anche una comodissima torcia a LED (molto potente) regolabile di intensità, potrai quindi contare su un’ottima illuminazione anche in caso dovessi collegare il booster in piena notte.

Per quanto riguarda i dati tecnici veri e propri, Hulkman Alpha 85 ha una corrente di picco pari a 2.000 A, mentre la batteria interna ha una capacità di 20.000 mAh. La sua elevata potenza consente di accendere motori benzina fino a 8.500 cc e motori diesel fino a 6.000 cc, sarai quindi in grado di avviare praticamente qualsiasi tipo di veicolo, anche di grosse cilindrate. Sempre parlando di numeri, tieni presente che riuscirai a effettuare fino a 7 avviamenti consecutivi, mentre come powerbank riuscirai a caricare un Iphone per circa 60 volte. Un altro aspetto molto interessante riguarda la funzione Force Start, utilizzabile in caso la batteria da caricare abbia subito una scarica profonda. Una volta riposto, questo booster riesce a mantenere la carica per ben 18 mesi consecutivi, potrai quindi dimenticarti della sua presenza per addirittura 1 anno e mezzo!

HULKMAN Alpha 85 Avviatore Batteria Auto 2000A 20000mAh...
  • 🚗【Avviamento più facile e sicuro】: Lo stato del prodotto è mostrato in...
  • 💪【Avviatore potente】: L'amplificatore di avviamento di picco di 2000 Amp...
  • ⚡️【Carica rapida da 65W】: Carica dallo 0% al 100% in meno di 1,5 ore,...

Nota: questo dispositivo è disponibile anche nella versione Alpha 85S, questa variante dispone di un sistema di preriscaldamento in caso di batteria congelata. Funziona fino a -40°C e, per utilizzare questa funzione, basta collegare le pinze dell’Alpha 85S alla batteria congelata e attendere il messaggio “Ready”.

Si tratta di una novità per chi ama sciare o semplicemente frequentare posti che in inverno raggiungono temperature molto rigide. Essendo uno sciatore, personalmente ho optato per quest’ultimo modello! te lo riporto di seguito.

HULKMAN Alpha 85S Avviatore Batteria Auto 2000A...
  • 🚗【Avviamento più facile e sicuro】: Fornisce l'amplificatore di...
  • ❄️【Tecnologia di preriscaldamento】: La bassa temperatura in inverno non...
  • ⚡️【Carica rapida da 65W】: La nostra carica rapida da 65W spinge la...

Per quanto riguarda gli accessori in dotazione, entrambi i modelli vengono forniti completi di solidi morsetti per la batteria realizzati con cavi a doppia sezione, caricatore 220 V e adattatore per collegare il booster alla presa accendisigari del veicolo. In aggiunta, puoi acquistare separatamente una valigetta protettiva realizzata in materiale gommoso e quindi super resistente agli urti.

PRO

  • Ottima qualità costruttiva
  • Livello semi-professionale
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Schermo LCD chiaro e ben leggibile
  • Schermo LCD con percentuale di carica
  • Struttura compatta e resistente
  • Multifunzione (porte USB, torcia, ecc)

CONTRO

  • Custodia rigida da acquistare a parte

3. Telwin Drive 13000 Avviatore Booster Portatile 1500 A

Telwin Drive 13000
  • Voltaggio: 12 Volt
  • Amperaggio: 1500 Ampere
  • Capacità: 12.000 mAh
  • Dimensioni: 13 x 17,5 x 5 cm
  • Peso: 0,5 kg
  • Extra: Porte USB, luci LED

Passiamo adesso ad un altro validissimo booster di avviamento per auto. Si tratta sempre di un modello super compatto tanto da stare comodamente nel palmo di una mano e da essere riposto comodamente nel vano portaoggetti dell’auto.

Il Telwin Drive 13000 è un avviatore portatile da 12 Volt ideale sia per auto. camper, moto e piccole imbarcazioni che montano una batteria GEL, WET PbCa, AGM SPIRAL MF scarica o malfunzionante. Questo booster è dotato di una batteria al litio con 1500 ampere di picco e rientra indubbiamente tra gli starter più potenti ed efficienti disponibili sul mercato acquistabili a questo prezzo.

Oltre a fungere da booster per la batteria del veicolo, il Telwin Drive 13000 può essere utilizzato anche come power bank. Tramite le due prese USB (1a-2,1a) è possibile ricaricare dispositivi mobili come smartphone, tablet e macchine fotografiche. Inoltre, le due uscite da 12V e 19V consentono di alimentare laptop, lampade, frigoriferi da campeggio e tutti quei dispositivi che funzionano a questa tensione. Un altro extra degno di nota riguarda la doppia lampada di emergenza a led con intensità di 100 lumen da poter utilizzare come torcia o segnale lameggiante di SOS. Nel pacchetto è compreso tutto il necessario; cavi di avviamento, cavi di ricarica per dispositivi mobili e cavi accendisigari, il tutto contenuto all’interno di un astuccio in pelle.

In Offerta
Telwin Drive 13000 - Power Bank e Starter Auto/Moto, 12...
  • Avviatore portatile ultracompatto di emergenza a 12 v multifunzione per moto,...
  • Avviatore: equipaggiato con batterie altamente performanti da 1500a di picco;...
  • Power bank: è dotato di due uscite usb(1a-2,1a) per la carica di dispositivi...

Anche in questo caso il modello recensito è utilizzabile con praticamente qualsiasi auto in commercio. Nonostante questo, puoi decidere di acquistare varianti con amperaggi inferiori, te li riporto tutti di seguito!

PRO

  • Ideale per utilizzi domestici
  • Buona qualità costruttiva
  • Struttura molto compatta
  • Custodia semirigida in dotazione
  • Multifunzione (porte USB, torcia, ecc)

CONTRO

  • Potenza limitata
  • Senza schermo LCD

4. YABER Avviatore Batteria Auto, 2500 A

YABER Avviatore Batteria Auto
  • Voltaggio: 12 Volt
  • Amperaggio: 2500 Ampere
  • Capacità: 23.800 mAh
  • Dimensioni: 8 x 18 x 4 cm
  • Peso: 1,3 kg
  • Extra: Porte USB, luci LED, carica wireless, bussola, frangi vetro

Se sei alla ricerca di un avviatore auto molto potente ad un prezzo super concorrenziale, allora ti suggerisco questo booster della Yaber. Si tratta di un marchio poco conosciuto e che probabilmente non hai mai sentito nominare, ma nonostante questo ha introdotto in commercio questo booster di tipo economico ma comunque molto affidabile.

La struttura ha delle dimensioni molto contenute, risulta quindi facile da trasportare e necessita di poco spazio all’interno del bagagliaio o del vano portaoggetti. Passando ai dettagli tecnici, lo Yaber ‎YR800 è un avviatore di emergenza per auto da 12 Volt, in grado di erogare una corrente di picco di ben 2500 Ampere. Come hai modo di notare, stiamo parlando di un valore che si colloca sopra la media se paragonato ad altri dispositivi che appartengono a questa fascia di prezzo, Detto questo, non avrai quindi problemi ad avviare veicoli con motore a benzina o diesel da 8 litri, essi siano auto, moto, camper o piccole imbarcazioni. Ti segnalo la presenza di sistemi di sicurezza e di protezione in caso di inversione di polarità e sovraccarico di corrente.

Anche in questo caso non può mancare la funzione di power bank alimentata da una batteria da 23.800 mAh. Le due uscite USB permettono di caricare dispositivi mobile (smartphone, tablet). Inoltre è presente il caricatore wireless da 10 W, una comoda soluzione che consente di caricare lo smartphone posizionandolo semplicemente sopra lo starter. Le sorprese non finiscono qui! nella parte superiore dello starter è presente uno schermo LCD dal quale è possibile monitorare il livello di carica rimanete. Non può mancare la luce a LED come fonte di illuminazione aggiuntiva. Per finire, è presente addirittura una bussola (dal mio punto di vista inutile ma carina esteticamente) e una sorta di martello di sicurezza in acciaio per infrangere i vetri del veicolo in caso di emergenza. In dotazione vengono forniti anche i cavi di avviamenti, il cavo USB C, un adattatore per accendisigari EC-5 e la borsa per il trasporto.

Per concludere, si tratta dal mio punto di vista di un prodotto caratterizzato da un rapporto qualità/prezzo notevole. La qualità costruttiva è inferiore rispetto ai modelli visti in precedenza oppure appartenenti a marche conosciute ma, nonostante questo, merita sicuramente di essere acquistato.

In Offerta
YABER Avviatore Batteria Auto, 3500A 23800mAh Avviatore...
  • 🚗【CARICABATTERIE WIRELESS DA 10 W】 YR800 avviatore batteria auto con...
  • 🚗【3500A POTENTE AVVIATORE AUTO】YABER starter può avviare veicoli a 12V...
  • 🚗【CARICABATTERIE ESTERNO PORTATILE 】Questo avviatore di emergenza è...

PRO

  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Buona potenza di avviamento
  • Schermo LCD con percentuale di carica
  • Custodia semirigida in dotazione
  • Multifunzione (porte USB, torcia, ecc)

CONTRO

  • Senza caricatore per rete domestica
  • Autonomia limitata

5. BRPOM Avviatore di Emergenza 2000 A

BRPOM Avviatore di Emergenza
  • Voltaggio: 12 Volt
  • Amperaggio: 2.000 Ampere
  • Capacità: 21.800 mAh
  • Dimensioni: 25,7 x 13,7 x 10,1 cm
  • Peso: 1 kg
  • Extra: Porte USB, luci LED

Un altro modello che mi sento di consigliarti è il BRPOM. Si tratta di un avviatore di emergenza compatto, efficiente e poco costoso, ideale se sei alla ricerca di un prodotto economico ma su cui puoi contare nei momenti di necessità. Ovviamente, la qualità complessiva e le prestazioni generali sono inferiori a quelle garantite dai modelli molto più costosi, ma nonostante questo l’ho trovato un dispositivo affidabile per utilizzi saltuari e di emergenza.

Passando alle caratteristiche tecniche, l’avviatore di batteria BRPOM dispose di una batteria interna con una capacità di 21.800 mAh che garantisce un’autonomia sufficiente per effettuare fino a 40 avvii in condizioni normali. Il dispositivo lavora a 12V ed è in grado di erogare una corrente di picco pari a 2000A, in grado di avviare veicoli con motori fino a 8,0 litri a benzina o 6,5 litri diesel.

Oltre alla sua funzione principale, il BRPOM funge anche da power bank. Come detto poco sopra, la sua capacità è di 21800mAh, valore che permette di offrire una ricarica rapida ed efficiente per dispositivi come smartphone e tablet. Per il collegamento sono presenti due porte USB QC3.0 e una ricarica rapida di tipo C- Ma non è tutto: il BRPOM è dotato di una torcia LED integrata con quattro modalità di funzionamento, tra cui illuminazione, lampeggio, SOS e avviso.

La fornitura comprende tutto il necessario per il corretto funzionamento del dispositivo. I morsetti hanno una struttura solida e resistente, i cavi di collegamento hanno una lunghezza tale da permettere di raggiungere facilmente la batteria del veicolo. In dotazione viene fornita anche una custodia per il trasporto per tenere al riparo l’avviatore.

In Offerta
BRPOM Avviatore Batteria Auto, 4000A Avviatore di...
  • 【Potente dispositivo di avviamento 4000A】: avvia il tuo veicolo in pochi...
  • 【Stazione di ricarica leggera 】:E' anche una mini stazione di carica della...
  • 【Ultra-sicuro 】: L'ultimo ponticello di avviamento per auto ha una lunghezza...

PRO

  • Ottimo dispositivo economico
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Buona potenza di avviamento
  • Custodia semirigida in dotazione
  • Multifunzione (porte USB, torcia, ecc)

CONTRO

  • Senza caricatore per rete domestica
  • Senza schermo LCD

6. MAXTOOLS JS500 Avviatore Batteria per Auto 2200 A

MAXTOOLS JS500
  • Voltaggio: 12 Volt
  • Amperaggio: 2200 Ampere
  • Dimensioni: 36 x 29 x 12 cm
  • Peso: 9 kg
  • Extra: Porte USB, luci LED

Non hai problemi di spazio e sei alla ricerca di un dispositivo di fascia medio-alta? allora ti consiglio il MAXTOOLS JS500. Si tratta di un booster a valigetta di livello semiprofessionale dotato di una potenza elevata, ideale in caso volessi farne un utilizzo abbastanza intenso.

Il MAXTOOLS JS500 è un avviatore a 12 Volt e con una corrente di spunto da 2200 ampere. Potrai quindi avviare in maniera ripetuta ed efficiente veicoli con una cilindrata di 3.000cc se alimentati a benzina e 2.800cc se alimentati a gasolio. Come accennato poco fa, questo modello è dotato di una struttura a valigetta abbastanza ingombrante ma dotata di impugnatura per il trasporto. Sulla parte frontale è presente l’indicatore di carica e la spia che avvisa del corretto collegamento dei cavi. La presa USB permette di caricare i classici dispositivi mobili come smartphone e tablet, mentre la generosa luce a LED garantisce un’ottima illuminazione anche in caso di buio.

Per concludere, lo starter di emergenza MAXTOOLS JS500 è il modello più efficiente di tutti quelli presenti nella classifica. Il marchio è molto conosciuto nel mondo delle quattro ruote ed è sinonimo di garanzia assoluta. Questo starter l’ho inserito al quarto posto solo e unicamente a causa della sua struttura abbastanza ingombrante da trasportare, soprattutto se si dispone di un bagagliaio poco capiente. Proprio per questo motivo consiglio il MAXTOOLS JS500 per chi è alla ricerca di un booster da tenere nel proprio garage di casa, in modo da essere pronto per ogni esigenza.

MAXTOOLS JS500 2200 A 22 Ah, Avviatore di Emergenza per...
  • Il più potente starter booster semiprofessionale; con questo strumento, sarà...
  • Questa potente batteria al piombo sigillata AGM ha una grande capacità che ti...
  • Una pratica lampada a LED illuminerà l'area di lavoro per evitare pericolosi...

PRO

  • Prestazioni professionali
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Lunghezza dei cavi notevole (1 metro)
  • Disponibile in diverse potenze
  • Multifunzione (porte USB, torcia, ecc)

CONTRO

  • Abbastanza pesante e ingombrante
  • Senza schermo LCD

7. JF.EGWO Avviatore Emergenza per Auto, 2000A

JF.EGWO Avviatore Emergenza per Auto
  • Voltaggio: 12 Volt
  • Amperaggio: 2.000 Ampere
  • Capacità: 24.800 mAh
  • Dimensioni: 16,7 x 15,2 x 7,8 cm
  • Peso: 1.30 kg
  • Extra: Compressore, Porte USB, luce LED

L’avviatore di emergenza JF.EGWO è uno strumento multifunzione a tutti gli effetti. Oltre ad essere un booster versatile e potente, questo dispositivo funge anche da compressore d’aria, risultando estremamente funzionale in situazioni di emergenza. L’avviatore è in grado di sviluppare una corrente di picco pari a 2000A, sufficiente per avviare veicoli con motori a benzina fino a 9,0L e diesel fino a 8,5L, risultando adatto a una vasta gamma di veicoli, dalle piccole utilitarie ai SUV di grossa cilindrata.

Come accennato, oltre alla sua funzione principale, l’avviatore JF.EGWO è dotato anche di un compressore d’aria 150PSI, in grado di erogare una pressione di 35 L/min che permette di gonfiare pneumatici 255/*/R15 in meno di 5 minuti. Questo mini compressore torna particolarmente utile in caso di forature o bassa pressione dei pneumatici, permettendo un corretto gonfiaggio anche in situazioni di emergenza.

La struttura esterna non è di altissima qualità e risulta abbastanza ingombrante. Nonostante questo, durante le mie prove sia l’avviatore che il compressore si sono comportati molto bene, infatti sono riuscito a mettere in moto la mia auto e a portare in pressione gli pneumatici. Il dispositivo è dotato di uno schermo LED che mostra la carica residua, mentre la torcia da 400 lumen (con 3 modalità: luce/sos/flash) garantisce una buona illuminazione anche in piena notte. Essendo anche una 24.800 mAh, non possono mancare le porte USB che permettono di collegare e ricaricare dispositivi come smartphone e tablet.

JF.EGWO Avviatore Emergenza per Auto, 2000A 24800mAh...
  • 🚘【Avvio Istantaneo】 booster avviamento auto a 12 V in pochi secondi con...
  • 🚘【Sicurezza All'Inizio】 Starter batteria auto per auto utilizza batterie...
  • 🚘【Compressore d'Aria 150PSI】 Questa avviatore e compressore emergenza per...

PRO

  • Dotato di compressore
  • Prezzo conveniente
  • Schermo LCD con percentuale di carica
  • Disponibile in diverse potenze
  • Molto versatile
  • Multifunzione (porte USB, torcia, ecc)

CONTRO

  • Abbastanza ingombrante
  • Qualità costruttiva discreta

8. CARHEV Avviatore Batteria Auto 3000A

CARHEV Avviatore Batteria Auto
  • Voltaggio: 12 Volt
  • Amperaggio: 3.000 Ampere
  • Capacità: 24.000 mAh
  • Dimensioni: 14,3 x 24,1 x 9,9 cm
  • Peso: 1 kg
  • Extra: Porta USB, luce LED

Nonostante il suo costo contenuto, questo booster per auto è in grado di erogare una corrente di spunto pari a 3000A e dispone di una batteria integrata di 24.000 mAh. Si tratta di caratteristiche superiori alla media, che permettono di mettere in moto veicoli a 12 Volt con motori diesel o benzina da 8 Litri, quindi di grossa cilindrata (SUV, furgoni, ecc.).

Come la maggior parte degli avviatori auto, anche in questo caso stiamo parlando di un dispositivo multifunzione. La batteria da 24.000 mAh può essere utilizzata come fonte di alimentazione per dispositivi altri accessori da 12 Volt (piccoli compressori, cric elettrici, aspirapolvere per auto, ecc.) da collegare tramite la porta 12V/10A. Gli ingressi USB consentono di ricaricare dispositivi elettronici come smartphone e tablet. Il dispositivo è dotato anche di altre funzionalità, come la luce LED integrata da utilizzare in caso di guasti notturni (c’è anche la modalità SOS) e una bussola.

Nulla da dire nemmeno dal punto di vista della sicurezza, infatti sono presenti molti sistemi di protezione che intervengono in caso di polarità inverse, cortocircuiti, sovra cariche, cariche inverse, ecc. Il corretto funzionamento viene confermati anche tramute un apposito indicatore che emette anche un suono distintivo, in questo modo si avrà la certezza che sta andando tutto come deve.

L’avviatore CARHEV ha una struttura di discreta qualità, in particolar modo i coccodrilli da agganciare ai poli della batteria. Inoltre, la struttura non è certificata con nessun gradi di protezione, risultando sensibile all’umidità e alla polvere. Nella zona frontale è presente un piccolo schermo LCD digitale che permette di monitorare il livello di carica e lo stato di utilizzo del dispositivo. Sotto di esso è presente il tasto di accensione e spegnimento, mentre tutte le porte di ingresso e uscita sono collocare sulla parte laterale.

Le dimensioni compatte e il peso di appena 1 kg rendono l’avviatore CARHEV facile da trasportare e riporre nel vano porta oggetti. In dotazione vengono forniti tutti i cavi per il funzionamento e una comoda custodia per il trasporto e per tenerlo al riparo da sporco e polvere.

CARHEV 3000A Avviatore Batteria Auto, 24000mAh...
  • PRESTAZIONI POTENTI - Con corrente di picco di 3000A. CARHEV 3000A Avviatore...
  • MULTIFUNZIONALE 3 IN 1 - CARHEV è un starter batteria auto, potenza mobile...
  • MULTI-PROTEZIONE DEGNI - CARHEV sono dotati di 10 protezioni di sicurezza...

PRO

  • Buon avviatore economico
  • Prezzo conveniente
  • Schermo LCD con percentuale di carica
  • Buona potenza
  • Custodia semirigida in dotazione
  • Multifunzione (porte USB, torcia, ecc)

CONTRO

  • Autonomia limitata
  • Qualità costruttiva discreta
  • Nessun grado di impermeabilità

9. VTOMAN Avviatore Emergenza Auto 2500A

VTOMAN Avviatore di Emergenza Batteria Auto
  • Voltaggio: 12 Volt
  • Amperaggio: 2.500 Ampere
  • Capacità: 20.000 mAh
  • Dimensioni: 12,7 x 10,16 x 7,62 cm
  • Peso: 1,2 kg
  • Extra: Porta USB, luce LED

Scendiamo ulteriormente di gradino e passiamo agli avviatori per auto più economici che puoi trovare in commercio. Sappi che si tratta di un altro dispositivo economico, quindi non esente da difetti, ma a questo prezzo difficilmente troverai di meglio. Nonostante il suo prezzo contenuto, la scocca esterna risulta abbastanza robusta e resistente, mentre la corrente di picco di 2500A permette di avviare auto, SUV e veicoli con motori fino a 8.0L a benzina o 6.0L diesel.

Oltre alla sua funzione principale, il VTOMAN funge anche da power bank, questo grazie alla sua batteria integrata con una capacità di 20.000 mAh. È dotato di due porte USB, una delle quali supporta la ricarica rapida 3.0, rendendolo ideale per ricaricare dispositivi come telefoni, tablet e fotocamere. Inoltre, ha una porta di uscita da 15V che può alimentare vari accessori per auto come pompe d’aria e aspirapolvere. Non manca nemmeno la luce a LED a 3 modalità, compresa quella SOS.

La sicurezza di utilizzo è garantita da 10 sistemi che evitano incidenti in caso di sovracarica, sovratensione, cortocircuito, sovracorrente, inversione di carica, inversione di polarità, ecc. In dotazione vengono forniti tutti i cavi per i vari collegamenti e una custodia semirigida. Per concludere, questo modello è la soluzione ideale per chi non ha grosse pretese e sta cercando un prodotto molto economico da utilizzare in maniera saltuaria.

VTOMAN Avviatore di Emergenza Batteria Auto 2500A -...
  • 【Portatile potente avviatore batteria auto】L'alimentatore portatile al litio...
  • 【Ricarica Rapida 3.0 Power Bank】Più che una avviatore batteria, è anche un...
  • 【Supporta l'uscita 15V DC】 L'alimentatore per auto non solo supporta...

PRO

  • Buon avviatore economico
  • Prezzo molto conveniente
  • Custodia semirigida in dotazione
  • Qualità ottima se rapportata al prezzo
  • Buona potenza di avviamento
  • Multifunzione (porte USB, torcia, ecc)

CONTRO

  • Senza schermo LCD
  • Senza caricatore per rete domestica

10. Avviatore di emergenza FLYLINKTECH per auto 800 A

FLYLINKTECH
  • Voltaggio: 12 Volt
  • Amperaggio: 800 Ampere
  • Capacità: 12.000 mAh
  • Dimensioni: 15,5 x 34 x 8,8 cm
  • Peso: 1,3 kg
  • Extra: Porta USB, luce LED

Come ultima alternativa, mi sento di consigliarti questo avviatore per auto marchiato FLYLINKTECH, un altro dispositivo di livello economico ideale per chi ha un budget limitato e che cerca un avviatore da utilizzare su veicoli con cilindrate non eccessivamente elevate.

Questo starter per auto da 12 Volt è in grado di erogare una corrente di picco di 800 ampere, ideale per avviare auto con motori 5L benzina o 4L diesel. Con una singola ricarica si possono effettuare circa 30 riavvii, questo grazie alla sua capacità di 12.000 mAh. Nonostante il suo prezzo super economico, sono presenti 8 tecnologie avanzate per prevenire inversione di polarità, sovraccarico e altri possibili problemi dovuti ad errori o malfunzionamenti. La scocca esterna è certificata IP67, quindi completamente impermeabile e resistente alle polvere.

Come sempre, anche questo starter può svolgere il compito di power bank. La porta USB permette di ricaricare qualsiasi dispositivo mobile. Lo starter è anche dotato della classica luce LED con possibilità di segnalazione SOS.

In sintesi si tratta di un dispositivo estremamente economico, poco potente ma comunque abbastanza efficiente. Ovviamente non si possono pretendere prestazioni paragonabili a quelle dei modelli molto più costosi ma, nonostante questo, il FLYLINKTECH è un dispositivo abbastanza affidabile se utilizzato con veicoli non eccessivamente potenti.

FLYLINKTECH Avviatore Emergenza per Auto- 2500A...
  • 🚗 [POTENTE JUMP STARTER] Car Jump Starter con 2500 ampere di corrente di...
  • 🚗 [IP67 WATERPROOF] Questa batteria ausiliaria con grado di protezione IP67,...
  • 🚗 [MULTI-FUNCTION] Questo alimentatore di avviamento a salto per auto dispone...

PRO

  • Buon avviatore economico
  • Prezzo molto conveniente
  • Qualità ottima se rapportata al prezzo
  • Struttura compatta
  • Multifunzione (porte USB, torcia, ecc)

CONTRO

  • Custodia non fornita in dotazione
  • Potenza ridotta
  • Senza schermo LCD
  • Senza caricatore per rete domestica

Domande Frequenti – FAQ

Quanto costa un booster per accendere la macchina?

Il costo di un avviatore per auto dipende da diversi fattori, i più rilevanti sono la marca, la qualità costruttiva, la potenza (corrente di picco), la capacità della batteria e gli extra (torcia LED, porte USB e altre funzioni utili).

Detto questo, i booster più economici hanno un prezzo compreso tra 50 e 100 euro. Questi sono perfetti per chi ha bisogno di una soluzione semplice e da utilizzare solo in caso di estrema necessità. Poi ci sono i modelli di fascia media, che oltre ad avere una potenza maggiore dispongono di funzionalità aggiuntive e un maggior numero di porte USB, in questo caso il prezzo può variare tra i 100 e i 200 euro. Per chi vuole il top, in commercio ci sono booster di fascia alta che possono superare i 200 euro, in questo caso stiamo parlando di prodotti molto affidabili e duraturi, pensati per un utilizzo frequente.

Come si carica un avviatore di emergenza auto?

Per ricaricare un avviatore di emergenza non bisogna far altro che collegarlo direttamente dalla presa elettrica domestica, quindi il processo di ricarica è uguale a quello di ogni altro dispositivo elettronico dotato di batteria. Tieni presente che praticamente tutti gli avviatori di emergenza vengono forniti con un cavo di ricarica USB o un adattatore per la presa di corrente.

Dal punto di vista pratico, bisogna inserire il cavo nel booster nella porta designata, solitamente contrassegnata come “IN” o con un simbolo di ricarica. Fatto ciò è necessario connettere l’altra estremità del cavo a una presa di corrente o a una porta USB, a seconda del tipo di caricabatterie fornito. Una volta che il booster è completamente carico, scollega il caricabatterie. Il livello di carica lo si può vedere dal monitor LCD o da eventuali indicatori presenti sul dispositivo.

Quanto dura la carica di un avviatore per auto?

La maggior parte degli avviatori per auto è in grado di mantenere la carica per un periodo piuttosto lungo, spesso diversi mesi. Nonostante questo, la durata effettiva varia in base a diversi fattori, come la capacità della batteria, la frequenza di utilizzo e l’età del dispositivo.

In linea generale, un avviatore completamente carico può durare da 6 mesi a un anno senza essere utilizzato. Se utilizzato, un dispositivo di fascia medio-alta a piena carica può effettuare anche più di 40 avvii prima di scaricarsi completamente.

Detto questo, per garantire che sia sempre pronto all’uso quando ne hai bisogno, ti consiglio di controllare e ricaricare il booster ogni 3-6 mesi oppure prima di partire per le vacanze o intraprendere viaggi lontano da casa.

Avviatori di Emergenza per Auto più venduti

Cosa ne pensano i lettori:
[Total: 23]

Novità: nel nostro canale Telegram puoi trovare accessori per auto e moto scontati fino all'80%. Unisciti subito anche tu per non perderti le prossime occasioni!

Unisciti su Telegram

14 commenti su “Avviatore Auto: I Migliori 10 Booster per avviare la batteria dell’auto”

  1. ho acquistato YABER Avviatore Batteria Auto, 2500 A e confermo: ottimo prodotto. Unica cosa, ora non mi funzionano più i morsetti. Sto per comprarne di nuovi ma ho visto che in commercio ce ne sono diversi.. che caratteristiche devono avere?

    Rispondi
    • Ciao Mauro,
      i cavi devono essere in grado di sopportare i 2500 Ampere di picco e allo stesso tempo devono disporre dello stesso tipo di connettore presente sull’avviatore. Per lo YABER da 2500 A dovrebbero andare bene questi cavi oppure questi, non sapendo l’esatto modello in tuo possesso, verifica che il connettore sia compatibile (connettore a spina EC5).
      Fammi sapere! Buona giornata

      Rispondi
        • Ciao Mauro!
          Si, sono perfetti anche per avviare macchine di questo tipo. Siamo felici di esserti stati d’aiuto nella scelta!

          Rispondi
  2. Buon giorno Stefano
    Complimenti per l’esaustivo discernimento della materia. Io sono uno che cerca sempre di eccedere in garanzia di funzionamento delle appartecchiature, ma devo anche pensare alla semplicità per chi poi le deve usare. Le tue osservazioni mi hanno aiutato moltissimo.
    Grazie mille

    Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.