Batteria Auto Start e Stop: Migliori modelli e Prezzi

Stai cercando la migliore batteria start e stop? allora ti consiglio di optare per uno dei modelli che troverai nella mia guida all’acquisto!

Nell’era delle auto moderne, la domanda di batterie auto start e stop è in costante aumento. Questa tecnologia, che promette di ridurre sia il consumo di carburante che le emissioni nocive, è diventata uno standard in molti veicoli di ultima generazione. Tuttavia, con la sua presenza sempre più diffusa, sorge la necessità di comprendere appieno come funzionano queste batterie, come mantenerle e, se necessario, come sostituirle.

Nella guida di oggi andremo a fare un’analisi dettagliata delle batterie auto start e stop, comprendendo aspetti come il funzionamento, la manutenzione e la sostituzione. Tratteremo i principi fondamentali che stanno alla base di queste batterie, delineando le loro caratteristiche uniche che le distinguono dalle batterie auto tradizionali.

Infatti in commercio esistono differenti tipi di batterie ma non tutte sono adatte per essere installate su vetture dotate di sistema start e stop. Questi veicoli hanno bisogno di batterie moderne e di ultima generazione, specificatamente progettate con tutti i più moderni ritrovati della tecnologia di settore. Questo è dovuto soprattutto al fatto di dover resistere ad un grande carico di utilizzo che queste vetture richiedono durante il tempo.

Migliori Batterie start-stop: Classifica aggiornata e Prezzi

#ImmagineModello/prezzo
1Varta Silver Dynamic Agm Batteria Auto, 70 Ah, 12V,...Varta Silver Dynamic
Tipo: AGM
Capacità: 70 Ah
Spunto: 760 A
Prezzo: 158,00 €
Vedi su Amazon
2Varta 580901080d852 Silver Dynamic AGM Batterie Auto 12...Varta Silver Dynamic
Tipo: AGM
Capacità: 80 Ah
Spunto: 800 A
Prezzo: 200,00 €
Vedi su Amazon
3Bosch S5A11, Batteria per Auto, 80A/h, 800A, Tecnologia...Bosch S5 A11
Tipo: AGM
Capacità: 80 Ah
Spunto: 800 A
Prezzo: 194,00 €
Vedi su Amazon
4SMC Batteria Auto FIAMM VR760 ecoFORCE AGM Start&Stop...FIAMM VR760
Tipo: AGM
Capacità: 70 Ah
Spunto: 760 A
Prezzo: 126,99 €
Vedi su Amazon
5Varta Blue Dynamic EFB N70, 70 Ah 760 AVarta Blue Dynamic
Tipo: EFB
Capacità: 70 Ah
Spunto: 760 A
Prezzo: 138,00 €
Vedi su Amazon
6Bosch S5A05, Batteria per Auto, 60A/h, 680A, Tecnologia...Bosch S5 A05
Tipo: AGM
Capacità: 60 Ah
Spunto: 680 A
Prezzo: 144,90 €
Vedi su Amazon

Come funziona il sistema start e stop?

Il sistema start e stop è una tecnologia sempre più comune nelle auto moderne, progettata per migliorare l’efficienza del carburante e ridurre le emissioni. Questo sistema spegne automaticamente il motore quando l’auto è ferma, come ad esempio a un semaforo rosso o nel bel mezzo del traffico cittadino, riavviandolo non appena il guidatore è pronto a muoversi. Ma come funziona esattamente questa tecnologia?

Il funzionamento del sistema start e stop è basato su un sofisticato insieme di sensori e controlli elettronici. La componente chiave è l’unità di controllo del motore (ECU), che monitora costantemente una serie di parametri, come la posizione della frizione, la temperatura del motore, il livello di carica della batteria e molto altro.

Quando l’ECU rileva che l’auto è ferma, il motore è a temperatura e tutti gli altri parametri sono nella norma, il sistema start e stop entra in azione. L’ECU invia un segnale al motore per spegnerlo. Durante questo periodo, la batteria dell’auto fornisce energia per mantenere in funzione sistemi come l’aria condizionata, la radio e i fari.

Il riavvio del motore avviene in modo quasi istantaneo e quasi impercettibile per il conducente. Quando il pedale del freno viene rilasciato o la frizione viene premuta, l’ECU rileva il cambiamento e invia un segnale per riaccendere il motore. Questo processo è facilitato da un motorino di avviamento rinforzato e un volano a doppia massa che permettono un avvio rapido e fluido.

Come spesso accade con questi sistemi tecnologici, anche il sistema start&Stop è spesso disattivabile manualmente sulla maggior parte delle auto. In caso di avarie o temperature del motore non ottimali il sistema si disattiva in maniera automatica così come in caso di uso scorretto del condizionatore e in caso di batteria non completamente funzionante o con carica bassa. Questi aspetti non consentono al sistema di funzionare correttamente e si attiva una sorta di protezione.

Se vuoi approfondire il discorso, allora ti consiglio di leggere questa mia guida in cui ho spiegato in maniera dettagliata tutto quello che c’è da sapere su un sistema start e stop.

Caratteristiche delle batterie start&stop

Nonostante i suoi vantaggi in termini di efficienza del carburante e riduzione delle emissioni, il sistema start e stop può comportare alcune sfide. Ad esempio, le batterie per auto con sistema start e stop tendono a esaurirsi più rapidamente rispetto alle batterie per auto tradizionali, questo a causa dell’elevato numero di cicli di avviamento e arresto che avvengono durante un normale tragitto.

Grazie a queste tecnologie produttive all’avanguardia, le batterie utilizzate per le auto start e stop hanno una durata maggiore rispetto alle batterie tradizionali. Alcune batterie, se installate sulle auto che hanno questa funzione, possono anche ricaricarsi in frenata (batterie AGM). Le batterie più di recente costruzione sono sempre più spesso integrate ad un sistema intelligente che riesce a regolare il flusso di energia ottimizzando i consumi e la conseguente usura della batteria, contribuendo in maniera diretta ad allungare la vita operativa della stessa. Le batterie utilizzate per queste vetture hanno anche una manutenzione nettamente inferiore, direi quasi assente, rispetto a quella necessaria per le batterie ad acido classiche.

Che differenza c’è tra una batteria normale e una batteria auto start e stop?

Come accennato anche nel paragrafo precedente, il principale differenza che troverai utilizzando una batteria start e stop rispetto a una batteria normale è sicuramente quella della maggior resistenza ai cicli di carica e scarica dovuta al suo specifico funzionamento. In una vettura normale l’accensione avviene quando si gira la chiave e questo non succede che poche volte al giorno. In una vettura con sistema start e stop lo spegnimento e l’accensione sono quasi continui nel traffico e non è difficile raggiungere valori veramente elevati di attivazioni.

Le batterie tradizionali sono progettate per fornire una grande quantità di energia in un breve lasso di tempo, soprattutto nel momento in cui si va ad avviare il motore. Una volta che il motore è avviato, è compito dell’alternatore di fornisce gran parte dell’energia necessaria per garantire la ricarica della batteria e il corretto funzionamento dei vari dispositivi elettrici. Tieni presente che una batteria normale riesce a dare al motore circa 30’000 scariche elettriche prima di perdere in efficienza

Come accennato anche nel paragrafo precedente, le batterie auto start e stop devono essere in grado di gestire un numero molto più elevato di cicli di avviamento e arresto. Questo perché il sistema start e stop spegne e riavvia il motore molte volte durante un viaggio, ogni volta che l’auto si ferma, come a un semaforo o nel bel mazzo del traffico. Questo processo di spegnimento e riavvio del motore richiede l’utilizzo di una batteria progettata per resistere al ciclo di scarica e ricarica. Una batteria auto start e stop media ha una resistenza e durata tale da resistere per almeno 250-300’000 scariche.

Tipologie di batterie start e stop

1. Batteria EFB

Le batterie EFB (Enhanced Flooded Battery) sono batterie di un livello inferiore a quelle AGM, ugualmente tecnologiche ed affidabili ma con un qualcosa in meno. Le batterie EFB sono per così dire un modello rivisto, aggiornato e potenziato delle classiche batterie al piombo acido libero. Sono batterie molto efficienti e ottimizzate per ridurre il rischio di danni dovuti alle vibrazioni. Il loro utilizzo è idoneo per veicoli dotati di un sistema start e stop standard, quindi non provvisti di recupero dell’energia in frenata.

Queste batterie riescono a sopportare carichi di utilizzo importanti e prolungati nel tempo. Tutte le batterie EFB hanno nella loro struttura interna uno speciale coperchio doppio che evita la fuoriuscita del liquido anche se la posizioni con un’inclinazione piuttosto marcata. Inoltre molte batterie di questo tipo sono anche dotate di un sistema antifiamma che limita l’avanzare di eventuali scintille che potrebbero venirsi a creare.

2. Batterie AGM

Le batterie AGM (Absorbent Glass Mat) rappresentano la tecnologia più avanzata per le batterie auto start e stop. Queste batterie utilizzano separatori in fibra di vetro tra le piastre di piombo, che assorbono l’elettrolita, rendendo la batteria praticamente a prova di fuoriuscite. Le batterie AGM sono in grado di sopportare un numero molto più elevato di cicli di avviamento e arresto rispetto alle batterie EFB e FLA, e sono in grado di fornire una maggiore quantità di energia per alimentare i sistemi elettrici dell’auto quando il motore è spento.

Le batterie AGM sono dotate di una resistenza interna più bassa, questo vuol dire che possono caricarsi e scaricarsi più rapidamente. Questa caratteristica le rende particolarmente adatte per veicoli con sistemi start e stop avanzati e dotati di recupero dell’energia in frenata. Le batterie con tecnologia AGM sono il meglio che si può trovare attualmente sul mercato, infatti reggono un numero molto maggiore di cicli di carica e scarica nel tempo senza però perdere di affidabilità e performance.

Cosa succede se metto una batteria normale su un’auto con sistema start e stop?

Installare una batteria normale in un veicolo con sistema start e stop è una pratica da evitare. Come abbiamo già visto in precedenza, le batterie SLI, cioè quelle classiche, non sono progettate per gestire l’alto numero di cicli di avviamento e arresto del motore richiesti dal sistema start e stop. Questi cicli continui scaricherebbero e danneggerebbero la batteria in pochissimo tempo, dovendo così sostituirla dopo pochissimo tempo.

Detto questo, c’è da tenere presente che l’installazione di una batteria normale in un veicolo con sistema start e stop potrebbe avere un impatto negativo anche sul funzionamento del veicolo. Quando il motore si spegne, la batteria fornisce l’energia per mantenere in funzione i vari sistemi elettrici dell’auto, come l’aria condizionata, la radio e i fari. Una batteria SLI potrebbe non essere in grado di fornire abbastanza energia per questi sistemi quando il motore è spento, compromettendo il loro corretto funzionamento.

In sintesi, l’installazione di una batteria non adatta potrebbe portare a problemi di funzionamento del veicolo e a una ridotta durata della batteria.

Migliori batterie start e stop [Recensioni]

Dopo tutto questo parlare siamo giunti finalmente alla parte pratica. Il momento della scelta per quanto riguarda la miglior batteria start e stop. Dopo aver chiarito, spero in maniera esaustiva, alcuni aspetti importanti di una batteria per auto start e stop, è arrivato ora il momento di andare a vedere le migliori proposte che ho trovato per te sul mercato. Soluzioni per tutte le tasche e per tutte le auto sperando di consigliarti al meglio per soddisfare le tue esigenze e quelle della tua auto.

1. Varta Silver Dynamic AGM 70 Ah

Una batteria dotata della tecnologia AGM che riesce nel tempo a garantire prestazioni ed efficienza tre volte più a lungo rispetto alle batterie normali. Questa batteria riesce ad essere ottimamente performante anche in caso di situazioni difficili e di avviamenti a freddo. Inoltre la sua tecnologia garantisce uno spegnimento del motore molto più rapido dando all’auto prestazioni migliori con un sistema start e stop che sarà sempre in grado di lavorare nella maniera corretta ottimizzando prestazioni e consumi. Un’altra importante caratteristica di questa batteria è quella della griglia interna PowerFrame brevettata che offre una maggiore sicurezza nell’utilizzo del dispositivo che ricordo non necessita di alcuna manutenzione. Il peso di questa batteria è di circa 11 Kg e le misure sono dal lato lungo 27,8 cm, dal lato corto 17,5 cm e 19 cm in altezza. Polo positivo a destra.

In Offerta
Varta Silver Dynamic Agm Batteria Auto, 70 Ah, 12V,...
  • Tre volte la durata del ciclo rispetto alle batterie convenzionali
  • Massime prestazioni di avviamento a freddo per un avviamento sicuro del motore...
  • Produzione riciclabile ea risparmio energetico

2. Varta Silver Dynamic AGM 80 Ah

lo stesso modello della batteria precedente sola mente con una maggior capacità. Questa batteria mi sento di consigliartela se deve essere installata su auto di medie e grandi dimensioni con un’ampia gamma di strumentazioni elettriche ed elettroniche da alimentare. Una batteria eccezionale con una corrente di spunto di ben 800A che è in grado di avviare anche i motori e i sistemi più esigenti da questo punto di vista. La batteria è piuttosto pesante con ben 23,5 Kg e le sue misure da peso massimo. 31,5 cm nel lato più lungo, 17,5 cm nel lato corto e i soliti 19 centimetri in altezza. Anche in questa batteria la polarità positiva è sul lato destro.

In Offerta
Varta 580901080d852 Silver Dynamic AGM Batterie Auto 12...
  • Capacità: 80 Ah
  • Tensione: 12 V
  • Griglia PowerFrame brevettata per una potenza di avviamento affidabile, ricarica...

3. Bosch S5 A11 AGM 80 Ah

Questa batteria è una di quelle top di gamma, la tecnologia applicata da Bosch per la realizzazione di questo prodotto garantisce una durata 4 volte maggiore se confrontata alle normali batterie. La batteria Bosch trova il suo impiego ideale nei sistemi start e stop anche in caso di tragitti molto brevi. La particolare struttura interna studiata e realizzata proprio per questa tipologia di batteria riesce a mantenere basso il livello di autoscarica mantenendo una potenza costante nel tempo. Grazie alla rete in microfibra interna l’acido si distribuisce in maniera omogenea all’interno della batteria e questo ne rallenta l’invecchiamento. Molto importante anche la presenza del doppio coperchio che fa restare all’interno dell’involucro l’acqua di condensa il che rende la batteria esente da qualsiasi tipo di manutenzione. Anche in questo caso la batteria ha una potenza di spunto di 800 Ampere e le dimensioni sono piuttosto importanti. Il peso è di poco inferiore ai 23 kg con 31,5 centimetri di lunghezza e 17,5 di larghezza. L’altezza è di 19 centimetri e il polo positivo è sulla destra.

In Offerta
Bosch S5A11, Batteria per Auto, 80A/h, 800A, Tecnologia...
  • Prestazione: 80A/h, 800A, 12V; Dimensioni: 315 x 175 x 190 mm / Polarità:...
  • Potenza ottimale di avviamento: flusso di corrente ottimizzato della griglia...
  • Durata elevata e resistenza al ciclo profondo fino a 4 volte superiore rispetto...

4. FIAMM VR760 Eco FORCE AGM 70 Ah

La batteria FIAMM è un prodotto di ottima qualità che come le altre proposte non ha bisogno di alcuna manutenzione anche dopo svariate accensioni. La corrente di spunto è di 760 A il che la rende un’ottima scelta anche per auto importanti. La doppia protezione del coperchio fa sì che l’acido non evapori con il tempo facendolo restare all’interno della batteria. Questo ne allunga la durata e l’efficienza. Grazie alla tecnologia AGM la batteria offre un livello di prestazioni, qualità e affidabilità molto alto nel tempo. La dimensione è quella di una batteria comune di questa capacità e vediamo una lunghezza di 27,8 cm, una larghezza di 17,5 cm e un’altezza dei classici 19 centimetri. La polarità è destra +, sinistra -.

In Offerta

5. Varta Blue Dynamic EFB 70 Ah

La batteria che voglio proporti adesso è realizzata con una tecnologia EFB ed è una buona scelta anche per i sistemi start e stop. Lo spunto di 760 A la rende una batteria molto versatile in grado di svolgere egregiamente il proprio compito anche in auto molto accessoriate. Come il resto delle proposte anche in questo caso il polo positivo si trova sul lato destro della batteria e il polo negativo sulla sinistra. La batteria pesa circa 17 kg e ha delle misure piuttosto standard. Lato lungo 27,8 cm, lato corto 17,5 e altezza di 19 cm.

6. Bosch S5 A05 AGM 60 Ah

Una batteria Bosch che ben si adatta alle auto di medie e piccole dimensioni che hanno una necessità di elettricità non troppo elevata. La corrente di spunto di 680 A purtroppo non rende la batteria una buona scelta per auto grandi e con un impianto elettrico sofisticato. Anche in questa batteria si può ritrovare la griglia interna che favorisce una stabilità superiore dell’acido all’interno con tutti i vantaggi del caso come durata e affidabilità maggiorate. Le dimensioni sono ridotte e riflettono il possibile utilizzo del dispositivo. I 10 kg della batteria sono compressi in uno spazio ridotto con soli 24,2 cm di sviluppo in lunghezza, 17,5 in larghezza e 19 in altezza. Polo positivo a destra.

In Offerta
Bosch S5A05, Batteria per Auto, 60A/h, 680A, Tecnologia...
  • Prestazione: 60A/h, 680A, 12V; Dimensioni: 242 x 175 x 190 mm / Polarità:...
  • Potenza ottimale di avviamento: flusso di corrente ottimizzato della griglia...
  • Durata elevata e resistenza al ciclo profondo fino a 4 volte superiore rispetto...

Come scegliere una batteria start e stop

1. Dimensioni

Quando sei in procinto di acquistare una batteria per auto start e stop ti consiglio vivamente di controllare a annotare le esatte misure della batteria installata e dello spazio a disposizione, in questo modo avrai la certezza che riesca a entrare nel suo apposito alloggiamento. Per fortuna le batterie con la stessa capacità hanno anche più o meno le stesse dimensioni e questo facilita di molto la risoluzione del potenziale problema. In tuo soccorso a volte può venire anche la struttura dell’auto che spesso lascia qualche centimetro appositamente per avere più margine di scelta in caso di necessità diverse.

2. Spunto

Lo spunto di una batteria è la potenza che quest’ultima è in grado di liberare al momento dell’accensione, quindi per un periodo di tempo di pochi secondi. Sulle varie etichette spesso ti capiterà di trovare questo numero vicino alla sigla CAA, questo valore è indicato dalla lettera A che sta a indicare il valore in Ampere. Questo è uno dei dati più importanti per capire la batteria e nel corso del tempo anche questi valori iniziano a differire da quelli dichiarati dal produttore. Dopo diversi anni il valore di spunto spesso tende a diminuire ed è a quel punto che bisogna provvedere quanto prima alla sostituzione della batteria.

3. Capacità

La capacità è forse il valore più importante che devi tenere d’occhio quando procedi ad acquistare una nuova batteria per auto con il sistema di avviamento e spegnimento automatico. Questo valore è misurato in Ah (ampere/ora) indica la “quantità” di corrente che la batteria è in grado di immagazzinare.

In base al tipo di utilizzo del veicolo, puoi benissimo decidere di montare una batteria con una capacità maggiore. Fare questo tipo di upgrade può tornare utile in diverse situazioni, la prima di queste è quando il veicolo è soggetto a un elevato utilizzo di componenti elettronici. Ad esempio, se si utilizzano spesso i condizionatori d’aria, il riscaldamento dei sedili oppure i sistemi audio a motore spento, si potrebbe avere bisogno di una batteria con una capacità superiore. Questi componenti consumano molta energia, soprattutto quando il motore non è in funzione, quindi una batteria con una capacità superiore può offrire l’energia extra necessaria.

In secondo luogo, in un clima freddo, le batterie possono perdere una parte significativa della loro capacità. Questo significa che, se vivi in un clima con temperature molto basse, potrebbe essere utile avere una batteria con una capacità superiore. Questa può fornire la riserva di energia necessaria per avviare il motore anche quando il clima è particolarmente freddo.

Infine, se il veicolo o dispositivo è utilizzato per percorrere tragitti brevi e che quindi non permettono all’alternatore di ricaricare in maniera efficiente la batteria, una batteria con una capacità superiore può essere vantaggiosa.

4. Polarità

Questo aspetto sta sempre più guidando la scelta della batteria adatta. Nelle auto più moderne la batteria va quasi a incastro con i poli esattamente sotto i morsetti dell’auto. Se in qualche modo nelle auto più vecchie era ancora possibile installare una batteria al contrario nelle auto di oggi questo è pressoché impossibile. Questo obbliga a scegliere una batteria con i poli nella giusta posizione andando ad adeguarsi alle misure fisse dello scompartimento in cui è alloggiata la batteria.

Batterie per Auto Start e Stop più vendute

Cosa ne pensano i lettori:
[Total: 1]

Novità: nel nostro canale Telegram puoi trovare accessori per auto e moto scontati fino all'80%. Unisciti subito anche tu per non perderti le prossime occasioni!

Unisciti su Telegram

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.