Migliore Portasci Magnetico: Scelta e Prezzi

Con l’arrivo della stagione invernale e la neve a imbiancare le cime, gli appassionati di sport invernali iniziano a prepararsi per le discese mozzafiato e le giornate sugli sci. Il trasporto dell’attrezzatura diventa quindi un aspetto cruciale della propria passione. Qui entra in gioco il portasci magnetico, una soluzione innovativa che offre praticità e sicurezza a chi non rinuncia alla comodità durante i propri spostamenti.

Migliori Porta Sci Magnetici: Classifica e Prezzi

#ImmagineModello/Prezzo
1PORTASKIS MAGNETICO C/LLAVE 3 SKIS/TABLASPORTASKIS ‎Fabbri
Prezzo: 137,00 €
Vedi su Amazon
2GEV A8940 VENTO 5 Set di 2, per 5 Paia di Sci (Max 35...GEV A8940 VENTO
Prezzo: 209,99 €
Vedi su Amazon
3Fabbri 6940002 Portasci e Portasnowboard Magnetico con...Fabbri 6940002
Prezzo: 117,00 €
Vedi su Amazon
4GEV 8941 Portasci Magnetico Antifurto Vento 3, Set di 2GEV 8941
Prezzo: 209,00 €
Vedi su Amazon
5Cora 000420420 Magnetech-Pro Portasci con ChiaveCora 000420420
Prezzo: 86,30 €
Vedi su Amazon

Perché Acquistare un Portasci Magnetico

Il porta sci magnetico ha rivoluzionato il modo in cui gli sportivi approcciano il trasporto dei loro sci. Questo particolare accessorio assicura che l’equipaggiamento arrivi a destinazione senza inconvenienti. La caratteristica principale di questi dispositivi è la loro facilità di installazione: con un sistema di magneti potenti, si ancorano saldamente al tetto dell’auto, eliminando la necessità di barre portatutto o qualsiasi altro tipo di ancoraggio. I porta sci magnetici sono ideati per offrire la massima aderenza anche alle alte velocità e sotto le sollecitazioni delle curve più strette.

L’utilizzo di portasci magnetici evita di dover trasportare l’attrezzatura invernale all’interno dell’abitacolo. Infatti collocare gli sci dentro l’auto può risultare problematico: gli interni possono essere danneggiati da bordi affilati e superfici bagnate, lo spazio per passeggeri si riduce drasticamente, e la visibilità può risultare compromessa. Con un portasci magnetico, questi rischi vengono eliminati. L’attrezzatura è ben assicurata all’esterno del veicolo, liberando spazio interno per un viaggio più confortevole e sicuro.

Come Funziona un Portasci Magnetico

portasci magnetici sono caratterizzati da una struttura ingegnosa che bilancia semplicità e robustezza, che esclude la necessità di barre portatutto. Il sistema è composto da due blocchi robusti, da disporre in linea sul tetto dell’auto, uno di fronte all’altro. Questi blocchi sono dotati di potenti magneti rivestiti in gomma per evitare graffi e danneggiamenti alla carrozzeria, e sono in grado di resistere alle forze aerodinamiche generate dalla guida. Sono presenti anche delle cinghie di sicurezza da fissare tra la portiera e la scocca dell’auto, queste fungono da aggancio di sicurezza in caso il magnete dovesse perdere aderenza e staccarsi dal tetto.

La parte superiore dei portasci magnetici è realizzata in materiali resistenti agli agenti atmosferici come plastica ABS o alluminio, per assicurare leggerezza e durabilità. Il meccanismo di funzionamento è altrettanto raffinato quanto la loro struttura. Per montare il portasci magnetico, è sufficiente posizionare la base magnetica sul tetto pulito del veicolo e attivare il meccanismo di bloccaggio, che spesso si basa su una leva di sicurezza. Questo sistema garantisce che il portasci rimanga ancorato anche durante la guida a velocità autostradali e attraverso variazioni di terreno.

Il design dei portasci prevede anche un’attenzione alla funzionalità aerodinamica, riducendo la resistenza al vento e minimizzando l’impatto sul consumo di carburante. La forma e la disposizione dei supporti sono studiate per accogliere diversi tipi e dimensioni di sci o snowboard, con meccanismi di chiusura sicuri che impediscono il movimento dell’attrezzatura durante il viaggio.

Per un utilizzo ottimale, i portasci magnetici sono spesso dotati di serrature antifurto, permettendo agli sciatori di lasciare l’auto incustodita senza preoccupazioni. Alcuni modelli includono inoltre sistemi di apertura facilitata che rendono il carico e lo scarico degli sci un’operazione estremamente semplice, anche con i guanti.

PORTASKIS MAGNETICO C/LLAVE 3 SKIS/TABLAS
  • Portasci e portasnowboard magnetico

I Portasci Magnetici Sono Sicuri?

Si, anche se a prima vista possono sembrare poco affidabili, i portasci magnetici sono accessori sicuri. I magneti utilizzati come sistema di ancoraggio sono incredibilmente potenti e sono specificamente calibrati per sostenere carichi significativi. Questo si traduce in una tenuta sicura e affidabile, con la capacità di resistere a turbolenze e sollecitazioni dovute a velocità autostradali, frenate improvvise o condizioni meteorologiche avverse. Il rivestimento in gomma dei magneti non solo protegge la vernice dell’auto ma aumenta anche la resistenza contro lo scivolamento. In aggiunta, la maggior parte dei portasci magnetici è equipaggiata con sistemi di sicurezza che impediscono l’apertura accidentale durante il viaggio.

Per quanto riguarda la prevenzione dei furti, la raccomandazione più logica ed efficace è rimuovere il portasci magnetico quando non in uso, specialmente per lunghi periodi. Questa semplice azione non solo dissuade i malintenzionati ma è anche consigliata dai produttori. È suggerito di smontare e riposizionare le attrezzature con una certa regolarità, tale operazione si dovrebbe effettuare approssimativamente ogni 36 ore di utilizzo. Questa manutenzione assicura che la presa dei magneti rimanga ottimale, prevenendo l’indebolimento potenziale del campo magnetico o la formazione di condensa tra la lamiera e il magnete che potrebbe ridurre l’efficacia dell’aderenza.

È essenziale, inoltre, prestare attenzione alle condizioni della superficie di contatto: il tetto del veicolo deve essere pulito e privo di neve o ghiaccio, poiché questi elementi possono impedire ai magneti di aderire correttamente, compromettendo la sicurezza del sistema di trasporto. Nel caso in cui il tetto sia sporco o bagnato, è necessario asciugarlo e pulirlo prima di posizionare il portasci.

Nordrive N40101 Myura Carving Magnetico Ski Portasci,...
  • Portasci universale magnetico per max 3 paia di sci normali o carving oppure per...
  • Chiusura antifurto con chiave e cinghia di sicurezza.
  • Portata max 18 kg

Come Scegliere un Portasci Magnetico: Guida all’Acquisto

Per assicurarsi di selezionare il migliore portasci magnetico che risponda a tutti i requisiti di un appassionato di sport invernali, è importante puntare su alcuni attributi imprescindibili. Un prodotto di punta dovrebbe:

  • Essere facile da montare;
  • Resistere alle basse temperature;
  • Avere la capacità di contenere almeno 2 paia di sci;
  • Funzionare come porta snowboard;
  • Includere serrature antifurto;
  • Essere certificati TUV/GS.

Inoltre, per scegliere un modello che sia compatibile con le proprie necessità, è bene valutare una serie di altre caratteristiche.

1. Compatibilità con il veicolo

Prima di tutto, è fondamentale assicurarsi che il portasci magnetico sia compatibile con il proprio veicolo. Sebbene i portasci magnetici siano versatili, la superficie del tetto del veicolo deve essere ferromagnetica per permettere ai magneti di aderire correttamente. I veicoli decapottabili oppure alcuni tetti in fibra di carbonio o in alluminio potrebbero non essere compatibili con questi dispositivi.

2. Capacità di carico

Un altro aspetto importante da valutare in un portasci magnetico, è la sua capacità di carico. Di solito questo accessorio permette di trasportare in sicurezza e senza sforzo fino a tre paia di sci di tutti i tipi (anche carving) oppure due snowboard. La doppia funzionalità come porta-sci e porta-snowboard aumenta la versatilità del dispositivo, offrendo flessibilità a coloro che praticano entrambe le discipline invernali.

3. Qualità dei materiali

La qualità dei materiali di un portasci magnetico è fondamentale non solo per la durata e la resistenza del prodotto nel tempo ma anche per la sicurezza del carico trasportato. La maggior parte dei modelli sono realizzati in plastica ABS, questo materiale termoplastico è rinomato per la sua resistenza agli urti, alla rigidità e alla tenuta alle basse temperature. La plastica ABS è ideale per le condizioni invernali perché non si indebolisce al freddo e resiste agli sbalzi termici che si verificano durante il passaggio da ambienti freddi ad ambienti caldi.

I magneti che vanno a fissarsi sul tetto del veicolo devono essere rivestiti con un materiale che protegga la vernice della carrozzeria. La gomma è comunemente utilizzata per questo scopo perché fornisce una superficie morbida e flessibile che si adatta al tetto dell’auto senza causare abrasioni o graffi.

Montaggio dei Portasci Magnetici

Installare un portasci magnetico è un’operazione che non richiede competenze tecniche specialistiche, ma eseguire correttamente i seguenti passaggi è fondamentale per garantire la massima sicurezza. Ecco una guida passo-passo per un montaggio corretto:

  1. Preparazione del tetto: assicuratevi che il tetto dell’auto sia completamente pulito e asciutto. Rimuovere qualsiasi residuo di sporco, neve o ghiaccio. Una superficie pulita è cruciale per una presa ottimale dei magneti.
  2. Posizionamento dei blocchi: identificate la posizione ideale per i due blocchi magnetici. Questi dovrebbero essere collocati in linea, uno di fronte all’altro, e distribuiti in modo da ottimizzare la distribuzione del peso degli sci. È importante che siano posizionati su una parte del tetto ferromagnetica e piatta per assicurare il massimo contatto.
  3. Attivazione dei magnetismi: poggiare delicatamente i blocchi sul tetto, evitando di farli scivolare per non graffiare la vernice. I magneti si attaccheranno immediatamente, ma per una sicurezza aggiuntiva, alcuni modelli richiedono di abbassare una leva o di stringere un meccanismo per incrementare la forza di presa.
  4. Verifica della presa: una volta posizionati i blocchi, esercitate una leggera pressione per testarne la stabilità. Se necessario, aggiustate la posizione fino a sentirli fissi e ben ancorati.
  5. Carico dell’attrezzatura: aprite il meccanismo di chiusura dei portasci e posizionate gli sci o lo snowboard. Assicuratevi che siano disposti in modo uniforme e che il peso sia bilanciato.
  6. Fissaggio dell’attrezzatura: chiudete il sistema di bloccaggio del portasci che spesso include delle fasce o morsetti. Verificate che tutto sia serrato e che l’attrezzatura non si muova.
  7. Sicurezza antifurto: se il portasci è dotato di serrature antifurto, chiudetele. Questo impedisce il furto sia del portasci sia dell’attrezzatura.
  8. Ultima ispezione: prima di partire, effettuate un’ultima ispezione visiva e fisica per confermare che tutto sia montato correttamente e che l’attrezzatura sia sicura.

Riguardo la manutenzione, è importante rimuovere il portasci magnetico dopo l’uso e non lasciarlo montato per periodi prolungati. Come precedentemente suggerito, rimontarlo ogni 36 ore di uso garantirà che la presa magnetica rimanga efficace.

Cosa ne pensano i lettori:
[Total: 1]

Novità: nel nostro canale Telegram puoi trovare accessori per auto e moto scontati fino all'80%. Unisciti subito anche tu per non perderti le prossime occasioni!

Unisciti su Telegram

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.