Autoradio Bluetooth con vivavoce integrato: Recensioni, opinioni e prezzi

Sei alla ricerca della migliore autoradio bluetooth con vivavoce integrato? in questa guida troverai recensioni, opinioni e prezzi sui migliori modelli che puoi trovare in commercio.

Prima di andare a vedere quali sono gli articoli che vale la pena acquistare, ti voglio mostrare brevemente quali sono i vantaggi di questo dispositivo.

Il primo aspetto riguarda ovviamente la presenza di un microfono, grazie al quale l’ autoradio può essere utilizzata come sistema vivavoce per le telefonate. Molti modelli che troverai in questa guida offrono inoltre l’ opportunità di gestire le chiamate tramite appositi pulsanti posizionati sul volante o con comandi vocali.

Tieni inoltre presente che le autoradio con vivavoce bluetooth integrato sono ottime anche per ascoltare la tua musica preferita, possono infatti essere collegate in modalità wireless ad altri dispositivi abilitati Bluetooth in modo che i file audio possano essere riprodotti attraverso l’altoparlante del veicolo. Oltre alla possibilità di riprodurre musica tramite Bluetooth, la maggior parte dei modelli può anche leggere e riprodurre musica da chiavette USB , schede SD o CD, spesso è presente anche una connessione AUX per le cuffie.

L’ultimo aspetto riguarda il montaggio, il quale potrebbe sembrare complicato quando in realtà non è affatto così. La radio andrà istallata al posto dell’autoradio fornita di serie e, se si acquista un modello con le stesse dimensioni di quello vecchio, si può tranquillamente effettuare la sostituzione nel proprio garage di casa.

Adesso che abbiamo visto le caratteristiche più importanti di un’ autoradio Bluetooth, andiamo a vedere quali sono i migliori modelli sul mercato.

Migliori Autoradio con vivavoce Bluetooth

1. Alpine UTE-93DAB

L’autoradio UTE-93DABDAB è dotata di ottime caratteristiche e funzionalità ma ci teniamo subito a precisare che questo modello non è dotato di un lettore CD. La possibilità di ascoltare la radio digitale DAB + è una caratteristica molto interessante ed è sinonimo di prestazioni acustiche elevate, paragonabili alla qualità d’audio che si può trovare ascoltando un quasi CD e inoltre, mette a disposizione una vasta gamma di stazioni. Ovviamente, è presente anche il Bluetooth con un sistema vivavoce e un microfono esterno per una qualità vocale ottimizzata. La comunicazione con iPhone e smartphone Android è fluida e non si riscontrano problemi nel collegamento con questi dispositivi.

In Offerta
Alpine UTE-93DAB Autoradio
  • Antenna DAB non incluso nella porta USB del 93dab...
  • Attrezzatura: DAB +, veicolo interfaccia Display...
  • Formati di riproduzione: MP3, WMA, AAC, FLAC
  • Potenza: 200 W
  • Ingressi e funzioni: USB, Aux, Telecomando al volante, microfono
  • Equalizzatore: 9 bande

Se sei un’amante della musica, sappi che si può ascoltare anche collegando altri dispositivi come una chiavetta USB, un disco rigido esterno o un lettore MP3 e i relativi ingressi USB e AUX si trovano entrambi sulla parte anteriore. Il sistema RDS assicura che la frequenza cambi automaticamente durante la guida e, oltre alle informazioni sul traffico, fornisce anche informazioni sulla stazione in ascolto direttamente sul display. Un totale di 200 watt di potenza e tre uscite del preamplificatore assicurano prestazioni acustiche convincenti e, per quanto riguarda i formati audio, il dispositivo si distingue per l’alta qualità FLAC, che integra i popolari formati MP3, WMA e AAC. Per chi vuole un dispositivo che colpisca dal punto di vista estetico, l’illuminazione variabile dei tasti e il dimmer danno un aspetto estetico molto accattivante. Tuttavia, gli utenti criticano la gestione ingombrante delle cartelle, archiviati su supporti dati USB. Le cartelle e i file non dovrebbero essere ordinati alfabeticamente lì, il che rende la ricerca più difficile.

PRO

  • Ottima qualità audio
  • Buona qualità costruttiva
  • Bluetooth veloce e stabile
  • Elevata possibilità di personalizzazione

CONTRO

  • Mancanza del lettore CD
  • File archiviati non ordinati alfabeticamente

2. Alpine CDE-193BT

L’autoradio 1 DIN Alpine CDE-193BT è dotata di caratteristiche praticamente uguali al modello visto in precedenza, la differenza sostanziale riguarda la presenza del lettore DC, perfetto per coloro che hanno la loro collezione audio ancora nella ormai “vecchia maniera” cioè su CD. La presenza di un’ ingresso USB e un’ ingresso AUX permettono di collegare eventuali chiavette USB oppure lettori MP3. Entrambe le prese – USB e ingresso AUX – si trovano sulla parte anteriore, il che le rende più facili da usare. La classica connessione Bluetooth permette anche lo streaming di musica e garantisce anche chiamate in vivavoce sicure: è possibile utilizzare il microfono esterno per una qualità vocale ottimale. La radio è compatibile sia con dispositivi Apple che Android, non avrai quindi nessun tipo di difficoltà a collegare qualsiasi tipo di dispositivo.

Alpine CDE-193BT Autoradio Bluetooth con CD / MP3 / USB...
  • Alpine CDE-193BT - Autoradio Bluetooth con CD /...
  • Potenza di uscita: Max Power 4x 50W, CD-Display...
  • Formati di riproduzione: MP3, WMA, AAC, FLAC
  • Potenza: 200 W
  • Ingressi e funzioni: USB, Aux, Telecomando al volante, microfono
  • Equalizzatore: 9 bande

L’uscita acustica ha una potenza totale di 200 watt, (4×50 Watts) con crossover elettronico attivo incorporato che è nella norma per un’autoradio Alpine di questa fascia di prezzo. Se vuoi più potenza, puoi usare le tre uscite del preamplificatore. Oltre al cambio automatico della frequenza, il sistema RDS offre anche informazioni sul traffico e informazioni sulla stazione sul display. I formati audio compatibili sono: MP3, AAC e WMA oltre al formato FLAC di qualità superiore. Dieci profili audio preimpostati e l’equalizzatore parametrico a 9 bande consentono un’ elevata possibilità di regolazione del suono. Dal punto di vista estetico, il dimmer e l’illuminazione variabile danno un aspetto complessivo molto piacevole. I comandi al volante assicurano comfort durante la guida.

PRO

  • Presenza lettore CD
  • Ottima qualità audio
  • Bluetooth veloce e stabile

CONTRO

  • File archiviati non ordinati alfabeticamente

3. Sony DSX-A416BT

Con Bluetooth 3.0, USB e AUX, il DSX-A416BT la Sony DSX-A416BT offre una buona gamma di interfacce ma colpisce soprattutto il dual bluetooth che consente di collegare due smartphone contemporaneamente e, ovviamente, utilizzare il vivavoce (è pissibile utilizzare un dispositivo per le telefonate e uno per ascoltare la musica). Un’ altra caratteristica interessante riguarda il fatto di poter gestire la musica e azionare facilmente la radio tramite controllo vocale con Siri o Android. 

In Offerta
Sony DSX-A416BT Autoradio senza CD, Microfono Esterno...
  • Microfono esterno in dotazione, con diminuzione...
  • Dual Bluetooth (collega 2 cellulari...
  • Formati di riproduzione: MP3, WMA, AAC, FLAC
  • Potenza: 220 W
  • Ingressi e funzioni: USB, Aux, Telecomando al volante, microfono
  • Equalizzatore: 10 bande

Per quanto riguarda le stazioni radio, oltre a FM è possibile ricevere canali AM e persino LW. L’audio risulta molto potente e personalizzabile, puoi regolare il suono da 4×55 watt e bassi extra con l’equalizzatore grafico a 10 bande in base ai tuoi gusti. Le te uscite PRE consentono di collegare dispositivi aggiuntivi come amplificatori e subwoofer extra. Nel complesso si tratta di un’ottima alternativa ai modelli visti in precedenza, soprattutto perchè si può acquistare ad un prezzo molto vantaggioso che si aggira sui 100 Euro.

PRO

  • Elevata potenza in uscita
  • Bluetooth 3.0 con doppio accoppiamento
  • Controllo vocale Android e / o SIRI
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo

CONTRO

  • Mancanza del lettore CD

4. Pioneer DEH-S720BT

Grazie alle sue dimensioni a doppio DIN, l’autoradio Pioneer FH-X730BT offre una panoramica molto chiara di tutti i dettagli visualizzabili sul dispaly. Questo modello è stato progettato per coloro che non possono fare a meno del lettore CD e che inoltre cercano una perfetta integrazione del proprio smartphone per lo streaming di musica o per le chiamate in vivavoce. Questa autoradio Pioneer è compatibile sia con dispositivi Android che Apple, Il microfono esterno incluso nella fornitura garantisce una buona qualità dell’ audio durante le chiamate. Gli ingresso USB e AUX-In, permettono di collegare più dispositivi come le classiche chiavette USB o lettori MP3.

  • Formati di riproduzione: MP3, WMA, AAC, WAV, FLAC
  • Potenza: 200 W
  • Ingressi e funzioni: USB, Aux
  • Equalizzatore: 13 bande

L’accoppiamento e il funzionamento in parallelo di due telefoni cellulari è un vantaggio per coppie e familiari che vogliono ascoltare musica ed effettuare chiamate in maniera simultanea. I 200 watt (50W x 4) forniscono una buona qualità audio, la regolazione manuale del suono viene effettuata con un equalizzatore grafico a 13 bande. Anche le esigenze estetiche sono soddisfatte dalla possibilità di variare l’aspetto del display con più colorazioni. Che questo dispositivo sia stato progettato per gli amanti della musica è dimostrato anche dallo straordinario spettro di formati audio utilizzabili: MP3, AAC e WMA nonché dai formati audio lossless FLAC e WAV.

PRO

  • Presenza lettore CD
  • Doppio Bluetooth
  • Equalizzatore a 13 bande
  • Ottimo audio

CONTRO

  • Illuminazione un pò debole

5. Sony DSX-A410BT

Se hai un budget limitato e non vuoi fare a meno di un’autoradio Bluetooth in grado di collegarsi al tuo smartphone per ascoltare musica o effettuare chiamate, la Sony DSX-A410BT potrebbe essere il modello che fa per te. Sia chiaro, la qualità complessiva non è paragonabile ai modelli più costosi, soprattutto per quanto riguarda la qualità di collegamento tramite Bluetooth. Nonostante la presenza del doppio Bluetooth, che permette di connettere due smartphone contemporaneamente, abbiamo riscontrato alcuni problemi di collegamento quando si utilizzano appunto due telefoni nello stesso momento.

In Offerta
Sony DSX-A410BT Autoradio senza Lettore CD, Dual...
  • Ricevitore multimediale Bluetooth con la...
  • Controllo vocale con Siri Eyes Free5 e Android
  • Formati di riproduzione: MP3, WMA, AAC, FLAC
  • Potenza: 220 W
  • Ingressi e funzioni: USB, Aux, telecomando al volante
  • Equalizzatore: 10 bande

Per quanto riguarda le altre caratteristiche, sempre rapportate al prezzo, non abbiamo nulla di negativo da far presente che non sia stato di nostro gradimento. La qualità audio è ottima, grazie all’amplificatore integrato da 220 W (4×55 watt) e all’ equalizzatore a 10 bande, si può variare le caratteristiche audio a piacimento. Se vuoi solo ascoltare la radio, puoi usare le stazioni convenzionali tramite FM e le stazioni digitali tramite DAB +. La mancanza del lettore CD è compensata dalla porta USB e dal Jack. Il microfono integrato per chiamate e comandi vocali è situato nell’angolo in alto a destra del frontalino e consente il controllo vocale con Siri Eyes Free5 e Android.

Nel complesso si tratta di un modello ideale per coloro che vogliono spendere il meno possibile e che si accontentano di prestazioni della media.

PRO

  • Ottima qualità audio
  • Design compatto
  • Microfono integrato di buona qualità
  • Prezzo economico

CONTRO

  • Mancanza lettore CD
  • Bluetooth poco efficiente quando si collegano due dispositivi.

6. JVC KD-X351BT

Se stai cercando un’alternativa alla Sony vista in precedenza che rientri ancora in una fascia di prezzo economica e, ci sentiamo di suggerirti la JVC KD-X351BT. Grazie alle sue dimensioni ridotte, soprattutto la profondità (107 mm), questa radio può essere montata anche su veicoli che hanno a disposizione uno spazio d’ alloggiamento di piccole dimensioni.

Il punto di forza di questa autoradio è la compatibilità del modulo Bluetooth con diversi protocolli: supporta HFP 1.6 per chiamate in vivavoce, A2DP per lo streaming musicale e AVRCP 1.5 per la navigazione musicale.

In Offerta
JVC KD-X351BT - Ricevitore multimediale digitale,...
  • USB e AUX frontale
  • Bluetooth integrato
  • Formati di riproduzione: MP3, WMA, WAV, FLAC
  • Potenza: 200 W
  • Ingressi e funzioni: USB, Aux, telecomando al volante
  • Equalizzatore: 13 bande

Per quanto riguarda l’interattività, mediante il comando vocale i conducenti possono utilizzare l’autoradio JVC per cercare titoli musicali specifici senza nemmeno dover toccare lo smartphone. Grazie ad AOA 2.0, il ricevitore ha anche accesso diretto alla raccolta musicale del tuo dispositivo Android o Apple. Se necessiti di un modello i grado di riprodurre molti formati differenti, con la JVC KD-X351BT non riprodurrai solo file musicali, ma file FLAC non compressi a 24 bit. Dal punto di vista della potenza audio, con i suoi 200 W ci troviamo nella media, abbiamo apprezzato l’ equalizzatore a 13 bande che permette un’ elevata personalizzazione del suono.

Nel complesso, si tratta di un’altro ottimo modello acquistabile ad un prezzo ridotto. Purtroppo, anche in questo caso, abbiamo riscontrato problemi di segnale quando si collegano due dispositivi contemporaneamente e la mancanza del lettore CD (compensato da un’ingresso frontale USB e un ingresso AUX compatibile con iPod / iPhone / Android)

PRO

  • Dimensioni ridotte
  • Prezzo economico
  • Equalizzatore a 13 bande
  • Lettura di molto formati differenti

CONTRO

  • Mancanza lettore CD
  • Bluetooth poco efficiente quando si collegano due dispositivi.

Guida all’acquisto di un’autoradio con bluetooth

Tipi di connessioni

Un’autoradio Bluetooth di alta qualità dovrebbe essere in grado di connetterti a schede SD, chiavette USB e altri supporti di archiviazione che variano in base alla quantità di ingressi che uno specifico modello dispone. Nella seguente tabella andiamo a fare una panoramica dei diversi tipi di connessione che puoi trovare a disposizione:

Connessione e descrizione
AUX: Collegamento delle cuffie
USB: Collegamento per chiavetta USB, lettore MP3 o disco rigido esterno
Slot per SD: Collegamento per scheda SD
NFC: Connessione senza fili
Uscita clinch: Collegamento per amplificatore o altoparlante

La connessione AUX consente di collegare all’ autoradio tutti quei dispositivi che dispongono di cuffie. Tramite un cavo con presa jack da 3,5 millimetri, puoi riprodurre musica dal tuo smartphone, tablet o lettore MP3. La maggior parte delle autoradio con Bluetooth dispone anche di una o più porte USB. 

Tramite il pannello di controllo della radio, visualizzando i dettagli sul monitor, puoi accedere direttamente ai file multimediali memorizzati sul dispositivo che hai collegato. Con i modelli di fascia medio-alta, tramite questa connessione è inoltre possibile caricare la batteria del tuo smartphone / tablet . Se la tua auto dispone di un’ impianto audio di qualità, potrebbe valere la pena di scegliere un’autoradio Bluetooth con uscita RCA, una buona potenza espressa in W e che disponga di un’ equalizzatore a più bande.

Potenza in uscita

Quanta potenza deve effettivamente avere un’autoradio per riprodurre musica con una qualità e un volume accettabili? Molte persone pensano che la potenza nominale del dispositivo, che spesso è compresa tra 45 e 60 watt, sia quella effettiva che verrà erogata al vostro impianto audio.

La verità è che a causa della bassa tensione di esercizio, che è di 12 volt nella maggior parte dei modelli, spesso vengono erogati poco più di 20 watt per canale.

Nelle caratteristiche tecniche troverete informazioni come 4 x 60 watt, che significa che la radio può fornire 2 x 60 watt nella parte anteriore e 2 x 60 watt nella parte posteriore del veicolo. Tuttavia, 60 watt non sono un’uscita continua, ma il picco massimo.

Tieni comunque presente che la potenza dei diffusori deve essere sempre superiore alla potenza dell’ amplificatore (dal 20 al 30 percento in più) in modo da non sovraccaricare l’impianto audio.

Domande frequenti

L’autoradio Bluetooth può ricevere DAB +?

Molti modello, per ricevere in DAB + necessitano di un apposito adattatore per antenna che permette di ricevere programmi digitali. In caso il tuo modello non disponesse di questa funzione, si consiglia di eseguire lo streaming tramite la connessione dello smartphone. Con l’aiuto della tecnologia Bluetooth, la tua radio sarà in grado di riprodurli senza alcun rumore o interferenza.

Come si collegano i nuovi dispositivi all’autoradio Bluetooth?

Effettuare questo tipo di collegamento è veramente semplice ed intuitivo. Per connettere un nuovo dispositivo all’autoradio Bluetooth, ovvero per accoppiarlo, basta attivare il Bluetooth su entrambi i dispositivi e una volta che la radio verrà rilevata dallo smartphone (o viceversa), è sufficiente inserire il codice identificativo e la connessione verrà stabilita automaticamente.

Autoradio bluetooth con vivavoce più vendute

Cosa ne pensano i lettori:
[Total: 0]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.