Migliori 5 SUV Economici del 2024

Nel vasto e variegato universo dei veicoli a quattro ruote, i SUV continuano a conquistare una fetta sempre più ampia di mercato, grazie alla loro versatilità e al comfort elevato che sono in grado di offrire. Nonostante la crescente attenzione verso l’efficienza energetica e la sostenibilità, il desiderio di spazio abbondante e di una guida rialzata non mostra segni di cedimento. Proprio per venire incontro alle esigenze di un pubblico attento al budget ma non disposto a rinunciare allo stile e alla praticità, il 2024 vede emergere una nuova generazione di SUV economici che promettono di rivoluzionare il segmento.

Migliori SUV Economici del 2024

1. DACIA DUSTER da 19.700

La DACIA DUSTER è uno dei SUV compatti più economici e completi sul mercato. Con un prezzo a partire da € 19.700, offre una dotazione di sicurezza molto avanzata, standard in tutte le versioni, che include frenata automatica, mantenimento di corsia e rilevamento posteriore degli ostacoli. Nonostante le sue dimensioni compatte (434 cm di lunghezza), l’interno del veicolo è sorprendentemente spazioso, con un bagagliaio che varia da 450 a 517 litri.

La terza generazione della Dacia Duster ha introdotto motori più ecologici, tra cui un 1.0 turbo a Gpl e due versioni ibride: una 1.3 turbo mild hybrid da 131 CV e una 1.6 full hybrid da 140 CV, quest’ultima ideale per chi guida prevalentemente in città grazie ai bassi consumi.

L’abitacolo, pur mantenendo plastiche rigide, è valorizzato da inserti colorati e un design curato che elevano la percezione di qualità. Il nuovo sistema multimediale con comandi fisici, incluso il climatizzatore monozona, e l’assenza di bocchette d’aria posteriori sono tra i pochi compromessi.

La versione 1.0 a Gpl è raccomandata per l’economicità, mentre la 1.3 mild hybrid offre un’opzione più briosa con disponibilità di trazione integrale. La 1.6 full hybrid rappresenta una scelta premium, specialmente per l’uso urbano.

Perché Sì: Leggerezza e agilità di guida, eccellente rapporto qualità-prezzo e spazio interno generoso.

Perché No: Climatizzazione basica e rumori aerodinamici a velocità elevate.

2. JEEP RENEGADE da 29.800 €

La JEEP RENEGADE, con un prezzo di partenza di € 29.800, è noto per la sua robustezza e versatilità. Costruito in Italia e condividendo la piattaforma con la Fiat 500X, il Renegade si distingue per un abitacolo ben rifinito e spazioso, che supera le aspettative date le dimensioni esterne. Il bagagliaio offre 351 litri di capacità, espandibili a 1297 litri abbattendo i sedili posteriori, sebbene la presenza di un gradino possa complicare il carico.

Particolarmente interessanti sono le varianti ibride plug-in, che offrono un motore elettrico da 61 CV al retrotreno, conferendo trazione integrale e una migliore capacità fuoristradistica, specialmente nella versione Trailhawk dotata di protezioni sottoscocca e una modalità di guida specifica per terreni difficili. Queste versioni ibride raggiungono fino a 241 CV di potenza combinata, offrendo prestazioni notevoli.

Perché Sì: Il Renegade offre un’ampia gamma di motorizzazioni, inclusi modelli a benzina, diesel e ibridi plug-in. La posizione di guida elevata assicura un’ottima visibilità e l’abitacolo è notevolmente spazioso. Le versioni ibride plug-in, con il loro sistema multimediale avanzato da 8,4 pollici, garantiscono prestazioni silenziose e la possibilità di una guida a zero emissioni per circa 40 chilometri.

Perché No: Il bagagliaio è limitato se non si ripiega il divano, e la forma squadrata della carrozzeria genera fruscii a velocità elevate. Alcuni comandi sono posizionati troppo in basso, potendo distrarre durante la guida.

3. FIAT 500X da 28.050

La FIAT 500X, disponibile a partire da € 28.050, si presenta come un crossover compatto e agile, adatto sia per l’uso urbano che per viaggi più lunghi. Le sue dimensioni contenute (lunghezza sotto i 430 cm) e le linee arrotondate conferiscono al 500X un aspetto distintivo e una maneggevolezza apprezzabile in città.

Il suo abitacolo è generalmente ben rifinito, sebbene alcune plastiche di qualità inferiore possano essere riscontrate nei pannelli delle porte. Il bagagliaio, pur avendo una capacità di 350 litri, non è tra i più spaziosi della categoria. Il modello offre motorizzazioni ibride e diesel, con la versione ibrida 1.5 (131 CV) che presenta un cambio robotizzato a doppia frizione.

Perché Sì: La Fiat 500X è apprezzata per la qualità delle finiture e per l’abitabilità, con una guida stabile e sicura anche su percorsi sinuosi. Il design, sia esterno che interno, mantiene una forte personalità.

Perché No: Il principale limite è il bagagliaio, piccolo per la categoria e poco versatile. Il cambio nella versione ibrida può mostrare delle incertezze nella selezione dei rapporti, e alcune plastiche economiche possono detrarre dal complesso livello di finitura.

4. FORD PUMA da 27.500

La FORD PUMA emerge come un crossover compatto dal design grintoso e funzionale, con un prezzo di partenza concorrenziale. La sua estetica è caratterizzata da una grande mascherina a nido d’ape e da una carrozzeria scolpita con profonde nervature e montanti posteriori inclinati, che tuttavia riducono la visibilità posteriore attraverso il lunotto piccolo.

Internamente, la Ford Puma offre una plancia moderna e una posizione di guida elevata, apprezzata soprattutto nella variante ST-Line X che include un cruscotto digitale di 12.3 pollici. I sedili combinano pelle e tessuto offrendo un supporto adeguato, anche se un po’ rigidi. Nonostante il tetto inclinato, lo spazio per i passeggeri posteriori non è compromesso.

Il bagagliaio è ampio e ben configurato, con un pozzetto profondo sotto il pavimento, anche se la soglia di carico elevata (77 cm da terra) può complicare il caricamento di oggetti pesanti. Le motorizzazioni includono un efficiente 1.0 turbo a benzina, disponibile sia in versione da 125 CV che in configurazione ibrida leggera da 155 CV, quest’ultima nota per il buon supporto nelle accelerazioni e un certo vigore anche a bassi regimi.

Perché Sì: La Puma si distingue per il suo design accattivante, la maneggevolezza su strada grazie a uno sterzo diretto e preciso, e un pacchetto di sicurezza completo che include il riconoscimento dei segnali stradali, il mantenimento della corsia e la frenata automatica d’emergenza.

Perché No: La visibilità posteriore è limitata e alcuni comandi sono posizionati in maniera poco ergonomica. Inoltre, il rumore del motore può essere evidente durante le accelerazioni forti.

5. PEUGEOT 2008 da 25.950

La PEUGEOT 2008 si distingue come una crossover medio-piccola che condivide la base con la Peugeot 208, ma offre una personalità distinta grazie a un design esterno aggressivo e interni particolarmente curati. Le forme scolpite e le luci diurne a led danno un’impressione moderna e accattivante.

Gli interni del 2008 sono tra i più raffinati della categoria, con una plancia elaborata che include un cruscotto digitale tridimensionale di 10 pollici e un ulteriore display di pari dimensioni per l’impianto multimediale e la gestione del clima. La posizione di guida, tipica delle recenti Peugeot, prevede un volante piccolo e basso che consente di visualizzare il cruscotto sopra di esso, anche se questo impone di sedersi relativamente vicini al cruscotto stesso.

L’abitabilità è buona per la categoria e il bagagliaio è adeguato con un fondo regolabile su due livelli. Sul fronte della guida, il 2008 bilancia con efficacia precisione e comfort, tendendo a privilegiare quest’ultimo. I motori a benzina tricilindrici sono vivaci e responsivi, i diesel sono tranquilli e silenziosi, mentre le versioni elettriche offrono accelerazioni vigorose e una progressione impeccabile.

Perché Sì: Interni eleganti e tecnologicamente avanzati, buon comfort di guida, e una gamma di motorizzazioni che offre opzioni per tutti i gusti, inclusa un’efficace variante elettrica.

Perché No: Alcuni potrebbero non trovare ideale la posizione di guida con il volante basso, e il design esterno, pur distintivo, potrebbe non piacere a chi cerca uno stile più conservativo.

Cosa ne pensano i lettori:
[Total: 0]

Novità: nel nostro canale Telegram puoi trovare accessori per auto e moto scontati fino all'80%. Unisciti subito anche tu per non perderti le prossime occasioni!

Unisciti su Telegram

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.