Migliori pastiglie freni auto: Durata, Costo e Quali scegliere

Sembra inutile dire che un’automobile con una scarsa frenata è rischiosa sia per chi guida che per chi gli sta intorno. Prima di mettersi in marcia è il minimo assicurarsi che tutto funzioni correttamente e che il veicolo risponda in modo immediato ed efficiente ai comandi. Una delle cause che non rendono sicura l’auto è sicuramente quella delle pastiglie freni (o pasticche dei freni) usurate: basterà sostituirle per eliminare del tutto il problema e rimettersi in marcia in totale sicurezza.

Tabella comparativa dei prezzi

Più avanti vedremo nel dettaglio ogni prodotto, di seguito puoi trovare la tabella comparativa dei prezzi di ogni articolo recensito.

Immagine
Marca
Prezzo
KIT DISCHI + PASTIGLIE FRENO ANTERIORI 09.5870.14 +...KIT DISCHI + PASTIGLIE FRENO ANTERIORI 09.5870.14 +...82,00 €
DISCHI FRENO E PASTIGLIE BOSCH 0986479173+0986424794...DISCHI FRENO E PASTIGLIE BOSCH 0986479173+0986424794...99,00 €
Brembo P 85 020 - Pastiglia Freno - Anteriore e...Brembo P 85 020 - Pastiglia Freno - Anteriore e...20,80 €
Ferodo FDB1617 - Premier Kit Pastiglie Freno, Freno A...Ferodo FDB1617 - Premier Kit Pastiglie Freno, Freno A...17,00 €
Brembo P 85 072 - Pastiglia Freno - AnterioreBrembo P 85 072 - Pastiglia Freno - Anteriore25,36 €
ATE 13047028202 Set pastiglie freno a disco ATE CeramicATE 13047028202 Set pastiglie freno a disco ATE Ceramic34,00 €
TRW AUTOMOTIVE GDB1330 Pastiglie Freno PosterioreTRW AUTOMOTIVE GDB1330 Pastiglie Freno Posteriore15,90 €
Magneti Marelli 1559698 Pastiglie FrenoMagneti Marelli 1559698 Pastiglie Freno14,98 €

Come e quando cambiare le pastiglie dei freni?

Quando le pasticche dei freni sono rovinate, l’auto perde la sua efficienza durante la frenata e ci manda alcuni segnali per farcelo capire. Il primo segnale che ci manda, e probabilmente anche il più ovvio, è l’accensione della spia o il classico messaggio sul display che ci avvisa di portare il veicolo in un’officina il prima possibile per un controllo. Altro segnale che dobbiamo cogliere è quando si presenta un rumore stridulo al momento della frenata. Altri sintomi di pastiglie freni usurate sono la puzza di bruciato durante una lunga marcia e in cui avviene un frequente utilizzo della frenata, si può riscontrare inoltre un pedale duro, spugnoso o vibrante che non risponde in modo immediato al comando.

Per cambiare le pastiglie freni senza problemi ed esseri sicuri che siano state montate in modo giusto, è sempre meglio affidarsi ad un esperto che sappia con precisione dove mettere le mani e fare il suo lavoro al meglio. Se opti per il fai da te e per il risparmio, cambiare le pastiglie non è così difficile come sembra e, seguendo i passaggi in modo corretto e con l’ausilio dei giusti mezzi, sarà un gioco da ragazzi.

Quello che innanzitutto serve è sicuramente un buon crick per auto, dato che il primo passaggio per effettuare la sostituzione è quello di rimuovere le ruote. Le pastiglie freni sono collocate in prossimità del relativo disco dei freni, sono solitamente ricoperte da un involucro e fissate con delle viti. Tieni presente che è di fondamentale importanza che il veicolo sia freddo prima di procedere con la sostituzione per poter toccare tutte le componenti dell’auto senza il pericolo di andare in contro a brutte ustioni. Dopo aver rimosso le ruote, occorrerà smontare le pinze agganciate al disco del freno con una brugola o una chiave ad anello. A questo punto si potranno rimuovere le vecchie pastiglie, che si trovano agganciate nei morsetti metallici, e mettere allo stesso modo quelle nuove. Adesso non resta altro che rimettere le pinze a loro posto, rimontare la ruota e testare le nuove pastiglie procedendo lentamente e in zone poco trafficate. Ricordati sempre di utilizzare un olio di qualità, come per esempio i liquidi per freni DOT 4 che ho recensito pochi giorni fa.

Quando durano le pastiglie dei freni?

Prima di vedere quali sono gli accorgimenti per far durare a lungo le pastiglie dei freni, dobbiamo vedere quali sono le cause che li portano a rovinarsi. A causare il consumo delle pasticche freni sono le guide frequenti nei centri urbani, il peso che l’auto trasporta abitualmente o altri problemi dovuti al mal funzionamento del meccanismo di frenata.

In media le pastiglie freni durano per circa 30 / 40 mila km per una normale auto; per una vettura utilizzata per di più in autostrada e in zone poco trafficate la durata media è di 50 / 60 mila km; per un veicolo che, invece, viene utilizzato prevalentemente in un centro urbano e in zone molto trafficate la durata media è di 15 / 20 mila km. Per allungare il più possibile la vita delle pastiglie freni, occorrerà evitare sicuramente le cause che abbiamo appena indicato e fare di tanto in tanto una corretta manutenzione dell’impianto frenante dell’auto per essere certi che non ci siano problemi che possono intaccarne la salute.

Quanto costano le pastiglie dei freni?

Il loro prezzo è decisamente economico, soprattutto se rapportato a quanto si pagherebbe a farle sostituire da un meccanico specializzato. Ovviamente il costo varia in base alla marca e alla qualità, delle pastiglie per freni di ottima fattura e commercializzate da un marchio leader nel settore, costano sui 70 – 80 Euro (coppia anteriore + coppia posteriore). Se vuoi stare sul risparmio, puoi comunque portarti a casa delle varianti più economiche ad un prezzo di circa 50 Euro (sempre coppia anteriore + coppia posteriore).

Data la differenza di prezzo irrisoria tra un marchio conosciuto come Brembo e una sottomarca, il mio consiglio è quello di non puntare al risparmio. Ricordati che si tratta di componenti fondamentali per la sicurezza sulla strada e, disporre di un mezzo con un’ottima frenata, può fare la differenza in determinate situazioni.

Quali sono le migliori marche di pastiglie freni per auto?

Il marchio è un fattore importante nella scelta delle giuste pastiglie freni, ma prima di vedere quali sono le migliori marche produttrici esaminiamo quali sono le caratteristiche di cui tenere conto durante l’acquisto. Ovviamente, il primo fattore da tenere in considerazione è il modello dell’auto in modo da trovare il giusto tipo di pastiglia che si adatti perfettamente all’impianto frenante. Da non sottovalutare è anche il materiale d’attrito di cui sono composte le pastiglie:

  • pastiglie ceramiche: costituite da argilla cotta e da fibre di rame, utili sia in città che in autostrada in condizioni guida normali e sconsigliate in ambienti con clima molto freddo e per mezzi pesanti.
  • pastiglia semi metalliche: realizzate con rame, ferro, acciaio e grafite, utili per auto ad uso sportivo e per impianti frenanti sottoposti ad utilizzi più estremi.

Importanti sono, inoltre, le dimensioni della pastiglia che non devono mai superare quello delle originali: stiamo parlando dello spessore, dell’altezza e della larghezza.

Infine, come ho accennato in precedenza, da tener conto è anche il marchio che garantisce la qualità del prodotto. Acquistare delle pastiglie di una nota casa produttrice, vuol dire assicurarsi che le prestazioni siano ottimali e che per qualsiasi tipo di problema ci si può riferire direttamente al servizio clienti, che sarà sempre facile da contattare e disponibile nel risolvere le difficoltà. A questo proposito, le migliori marche di pastiglie freni per auto sono: Brembo, Bosch, TRW, Ferodo, ATE, Textar, STARK, Jurid, Lucas, PAGID e Remsa.

Classifica migliori pastiglie freni per automobili

Dopo aver visto come e quando sostituire le pastiglie, come farle durare più a lungo e quali sono le caratteristiche da tenere in considerazione per effettuare il giusto acquisto, vediamo quali sono, secondo il mio punto di vista, le migliori pastiglie freni per automobili che esistono sul mercato.

1. Brembo kit dischi e pastiglie

KIT DISCHI + PASTIGLIE FRENO ANTERIORI 09.5870.14 +...

Si tratta di un kit di ricambio pastiglie freni del marchio Brembo conforme alla normativa ECE – R90. Tutta la gamma della Brembo è costituita da modelli di elevata qualità, i quali vengono realizzati con estrema precisione e controllati in tutte le sue fasi: dalla ricerca dei prodotti, alla realizzazione totale del progetto. Proprio per questo motivo si aggiudica un posto nella classifica delle migliori pastiglie freni per automobili, senza contare inoltre che si tratta di un marchio di un certo spessore e apprezzato in tutto il mondo. Queste pastiglie sono equivalenti OE e promettono ottime prestazioni anche in caso di temperature molto elevate. Inoltre sono realizzate con ottimi materiali che aiutano a diminuire il rumore in frenata e a farli durare più a lungo riducendo anche probabili vibrazioni date da brusche frenate.

2. Bosch kit dischi e pastiglie

DISCHI FRENO E PASTIGLIE BOSCH 0986479173+0986424794...

Bosch è un’altra colonna portante a livello internazionale tra le maggiori case produttrici di accessori per impianti frenanti. Tra la sua vasta gamma di prodotti ci sono anche delle pastiglie freni dalle ottime prestazioni. Tutti i prodotti rispettano le normative vigenti e promettono la massima funzionalità, efficienza e sicurezza. Per quanto riguarda il kit che comprende sia le pastiglie che i dischi per i freni, la qualità è davvero ottima e collaudata. Il materiale d’attrito delle pastiglie è sviluppato minuziosamente in modo da essere perfetto per qualsiasi veicolo. Lo strato intermedio è realizzato con materiali isolanti per ridurre al minimo il trasferimento del calore. L’aderenza è ottima ed è supportata dalla guarnizione e dalla resistenza del materiale. Nel kit, come anticipato, sono previsti anche i dischi freni anch’essi realizzati prestando attenzione alla stabilità meccanica e termica ma soprattutto alla qualità.

3. Brembo P 85 020

Brembo P 85 020 - Pastiglia Freno - Anteriore e...

Ci troviamo nuovamente di fronte a un prodotto del marchio Brembo. Le pastiglie P 85 020 sono realizzate con uno stabile coefficiente d’attrito in presenza di qualsiasi tipo di temperatura. Inoltre, sono state elaborate con l’aggiunta di speciali piastre anti- stridio che contrastano ogni tipo di rumore e assorbono le vibrazioni dell’auto durante la frenata. Con la tecnologia di pressofusione viene garantita la stretta aderenza della pastiglia alla guarnizione d’attrito e con il trattamento termico che viene effettuato durante la loro fabbricazione viene assicurata un corretto funzionamento anche in presenza di temperature molto elevate. I materiali utilizzati sono resistenti alle abrasioni e il processo di installazione viene notevolmente semplificato grazie al meccanismo di rimozione rapida.

Brembo P 85 020 - Pastiglia Freno - Anteriore e...
  • Conforme alla normativa ECE-R90. Equivalenti...
  • Wva: 20961, 23554

4. Ferodo FDB 1617

Ferodo FDB1617 - Premier Kit Pastiglie Freno, Freno A...

Ad aggiudicarsi un posto in classifica sono sicuramente le pastiglie Ferodo FDB 1617 data la sua ottima qualità/ prezzo. Anche qui ci troviamo di fronte a un marchio che si distingue per la vasta gamma di prodotti per impianti frenanti che da più di 100 offre. Le pastiglie rispettano la normativa OE e sono indicate per tantissimi modelli di auto. I materiali con cui sono realizzati sono stati scelti per ridurre al minimo la polvere del freno prodotta durante la frenata e per resistere a temperature più estreme (fredde o calde che siano). Tutti gli utenti che hanno già provato le pastiglie Ferodo FBD 1617 si sono ritenuti soddisfatti grazie anche all’estrema facilità con cui si possono istallare nella vettura.

In Offerta
Ferodo FDB1617 - Premier Kit Pastiglie Freno, Freno A...
  • Articolo complementare/Info integrativa 2: con...
  • Larghezza [mm]: 52.3

5. Brembo P 85 072

Brembo P 85 072 - Pastiglia Freno - Anteriore

Ancora una volta ci ritroviamo di fronte ad un articolo marcato Brembo. Questo perché tutti i kit paglie freno elaborato da questa casa produttrice sono simbolo di qualità ed efficacia grazie alle innovative e tecnologiche soluzioni usate per la fabbricazione di tutti i prodotti. Il rapporto qualità/ prezzo di questi prodotti è ottimo e rispettano la normativa ECE – R90. Si possono adattare a tantissimi modelli di auto ed il montaggio è estremamente facilitato grazie a tutti gli strumenti che vengono forniti in un unico kit. La qualità è molto alta e per questo motivo le pastiglie Brembo P 85 072 si meritano di certo un posto nella classifica delle migliori pastiglie freni per auto.

Brembo P 85 072 - Pastiglia Freno - Anteriore
  • Conforme alla normativa ECE-R90. Equivalenti...
  • Wva: 23130, 23131, 23187

6. ATE Ceramic 13047028202

ATE 13047028202 Set pastiglie freno a disco ATE Ceramic

Le pastiglie freni ATE Ceramic 13047028202 sono realizzate con un rivestimento in ceramica come suggerisce il nome stesso. Questo tipo di materiale, come abbiamo prima specificato, consente di ridurre al minimo le polveri e, grazie alla nuova formula, viene contrastata l’eccessiva e precoce usura. Promettono, quindi, di durare a lungo in condizioni di normale utilizzo e con loro anche i dischi. Grazie a ciò vengono anche diminuiti i costi di manutenzione facendo, però, aumentare il comfort, la sicurezza e le prestazioni dell’intero impianto frenante. Tutti gli acquirenti di queste pastiglie si sono ritenuti soddisfatti anche grazie al fatto di poter contribuire alla tutela dell’ambiente: con una minor emissione di polveri, infatti, le pastiglie freno ATE vantano di un ridotto impatto sull’ambiente riducendo al minimo l’inquinamento.

ATE 13047028202 Set pastiglie freno a disco ATE Ceramic
  • Altezza [mm]: 52,9
  • Articolo complementare/Info integrativa 2: con...

7. TRW Automotive GDB1330

TRW AUTOMOTIVE GDB1330 Pastiglie Freno Posteriore

Le pastiglie freni TRW Automotive GDB1330 si aggiudicano un posto in classifica grazie alla loro versatilità. Sono, infatti compatibili con tantissimi modelli di automobili. Il prezzo è ottimo ed è perfettamente conforme alle normative OE. TRW Automotive è un leader nel settore e garantisce qualità e sicurezza con i suoi prodotti realizzati e controllati in ogni piccola parte. TRW progetta e produce interamente il sistema frenante e la sua gamma di prodotti è vastissima. Anche sta volta abbiamo pastiglie prodotte con ottimi materiali che permettono di avere elevate prestazioni pur spendendo poco. Per questo motivo è considerato un marchio alla portata di tutti, facile da montare e ottima qualità/ prezzo.

In Offerta
TRW AUTOMOTIVE GDB1330 Pastiglie Freno Posteriore
  • Trw Pastiglie Freno
  • TRW AUTOMOTIVE GDB1330 Past.Fr.Post Audi...

8. Magneti Marelli 1559698

Magneti Marelli 1559698 Pastiglie Freno

Infine a far parte della classifica ci sono anche le pastiglie freni Magneti Marelli 1559698. Conformi alle normative vigenti ECE – R 90, queste pastiglie, proprio come le precedenti, vantano di una grande versatilità grazie al fatto di essere compatibile con tantissimi modelli di auto. Sono sicure, facili da istallare e realizzate con estrema precisione ed estremo controllo. Il rapporto qualità / prezzo è ottimo come i precedenti prodotti. Le elevate prestazioni sono garantite anche in caso di alte temperature e i materiali di produzione consentono di ridurre al minimo i rumori, le polveri e le vibrazioni prodotte durante la frenata (anche quelle più brusche).

Magneti Marelli 1559698 Pastiglie Freno
  • Pastiglie freno di qualità originale
  • Pastiglie freno conformi alla norma ECE-R 90

Come controllare le pastiglie freni auto?

Ad inizio guida ti ho indicato quanti sono in linea di massima i chilometri percorribili prima che le pastiglie si usurino. Come hai avuto modo di leggere, il valore varia in base al tipo di strada che si percorre abitualmente (urbana, autostrada) e quindi alla quantità di frenate che si effettuano durante i tragitti giornalieri.

Se hai notato dei cambiamenti in fase di frenata, è una buona idea dare uno sguardo all’usura delle pastiglie. Per fare questa “ispezione” si può utilizzare l’apposito foro collocato sulla parte superiore delle pinze che ti permetterà di avere una veduta su entrambi i lati del disco. Per avere accesso a questo foro di ispezione dovrai però sollevare il veicolo e smontare la relativa ruota.

Per molte automobili, soprattutto quelle che utilizzano dei cerchi in lega, è possibile avere una buona panoramica anche guardando dall’esterno senza dover effettuare nessun tipo di smontaggio (utilizzando una pila). La pastiglia si può identificare osservando lo spessore che è presente tra la pinza del freno e il disco, solitamente quest’ultimo deve essere almeno di 2 mm in modo da evitare sfregamenti appunto tra la pinza e il relativo disco. In caso dovessi riscontrare un valore inferiore ai 2 mm, ti consiglio di procedere immediatamente con la sostituzione.

Conclusione

Abbiamo appena visto la classifica delle migliori pastiglie freni per auto. Prima di fare un acquisto affrettato ed andare incontro ad altri problemi (oltre le pastiglie consumate) è bene farsi consigliare sempre da un esperto. Come abbiamo visto, però, sostituire le pastiglie freni non è molto complicato e si può tranquillamente agire in totale autonomia tenendo conto degli attrezzi che servono e del modello della propria auto. Ricordiamo sempre che guidare in sicurezza è fondamentale sia per chi si trova al volante che per chi gli sta in torno e per questo motivo bisogna mantenere sempre la propria auto al massimo delle prestazioni.

Cosa ne pensano i lettori:
[Total: 2]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.