Specchio Stradale Parabolico o Convesso: Migliori Modelli e Prezzi

Sei alla ricerca di uno specchio parabolico per un utilizzo stradale? Allora ti consiglio di leggere la mia guida!

Uno specchio stradale, noto anche come specchio parabolico, è uno specchio convesso in cui il lato sporgente è rivolto verso l’esterno. Questa conformazione fa si che l’immagine dell’oggetto diventi più grande man mano che si avvicina allo specchio, offrendo così un campo visivo molto più ampio, raggiungendo zone cieche e impossibili da vedere in determinate posizioni. In sintesi, la forma convessa dello specchio riflette le immagini periferiche e permette di vedere istantaneamente tutto quello che si trova alle estremità.

Dove montare uno specchio stradale parabolico

La presenza di uno specchio stradale parabolico è tipica negli angoli ciechi e negli incroci che presentano punti ciechi. Basti pensare al classico incrocio stradale a T oppure alla immissione di una strada secondaria privata in una strada principale con maggiore traffico.  Quindi, posizionare gli specchi convessi in posizioni strategiche come queste, può aiutare a prevenire collisioni o incidenti. Dopotutto, più siamo in grado di percepire il pericolo, meglio possiamo evitarlo.

In caso non lo dovessi sapere, oltre all’utilizzo prettamente stradale gli specchi convessi sono adatti a tantissime altre situazioni, come:

  • Grandi parcheggi
  • Fabbriche
  • Uffici
  • Entrate e uscite di complessi residenziali o commerciali

Specchi stradali parabolici più venduti

Lo specchio stradale parabolico è efficace nel prevenire le collisioni?

Sì! Gli specchi convessi offrono una visione più ampia di tutto quello che succede nelle vicinanze. Come probabilmente sai bene, i punti ciechi, compresi gli incroci e gli angoli, possono rappresentare un rischio per automobilisti e pedoni. Proprio per questo motivo, la frequenza degli incidenti è maggiore in tutti quei punti in cui il conducente o il pedone non è in grado di vedere cosa sta arrivando dall’altra parte. É quindi chiaro come l’uso di specchi stradali convessi collocati in prossimità di punti ciechi possa essere di grande aiuto in determinate situazioni.

Nonostante siamo abituati a vederli lungo le strade e in prossimità degli incroci dotati di poca visuale, è bene sapere che questo dispositivo è utilizzabile per una serie di applicazioni differenti, sia in luoghi esterni che interni. I più comuni di questo sono:

  • Nei parcheggi, dove ci sono svolte e curve cieche
  • In cantieri a bassa visibilità, dove c’è movimento di materiali e attrezzature
  • Sulle strade, specialmente nelle aree a bassa visibilità, inclusi angoli e incroci
  • Sui veicoli per aiutare i conducenti a vedere facilmente i loro punti ciechi
  • Nei negozi per prevenire effrazioni e furti

Migliori specchi stradali parabolici o convessi [Recensioni]

1. Specchio stradale convesso SNS Safety Ltd – 60 cm

Ho deciso di iniziare la classifica con questo specchio convesso da poter utilizzare in prossimità di uno svincolo pericoloso ma anche nel proprio vialetto di casa, questo per merito del suo aspetto elegante e che non da eccessivamente all’occhio.

SNS SAFETY LTD Specchio convesso da traffico in...
  • Gli specchi convessi eliminano gli angoli ciechi per veicoli e pedoni e...
  • Realizzata con una speciale plastica flessibile, la superficie riflettente...
  • Garantiscono la massima visibilità agli incroci, negli attraversamenti e in...

Dal punto di vista costruttivo, il suo ampio diametro di 60 cm lo rende perfetto per le situazioni nelle quali si necessita un ampio spettro visivo. Realizzata in resistente materiale in policarbonato, lo specchio è praticamente indistruttibile. Inoltre, una volta rimossa la pellicola protettiva, la superficie in policarbonato è incredibilmente riflettente e offre una visione molto chiara di tutto ciò che si trova dietro l’angolo.

Una delle prime cose che mi è piaciuta di questo modello è stata la sua facilità di installazione. La sua struttura è molto leggera e non richiede una forza eccessiva per essere messo in posizione. Inoltre, viene fornito con una staffa per un eventuale montaggio su palo. In alternativa, lo specchio può essere montato a parete e, ovviamente, si può acquistare l’apposito supporto separatamente.

2. Specchio parabolico stradale RMAN – 30 cm

Se disponi di un piccolo vialetto o un piccolo parcheggio privato e non hai la necessità di vedere molto lontano, allora questo specchio marchiato RMAN potrebbe fare al caso tuo.

RMAN® Specchio Convesso di Sicurezza da Traffico...
  • ESPANDERE LA VISIONE: Diametro: 30 cm; Curvatura dello specchio di 130°. Una...
  • SPECCHIO DI SICUREZZA DI ALTA QUALITÀ: materiale PC, forte impatto, non si...
  • MIGLIORA LA SICUREZZA: aiuta il conducente a conoscere in ogni momento la...

Con un diametro di 30 cm e con una curvatura di 130°, è una soluzione comoda e semplice per la maggior parte delle situazioni domestiche. Inoltre, questo specchio convesso è estremamente semplice da installare e viene fornito completo di staffa e viti per il fissaggio. La staffa è regolabile e consente di configurare lo specchio secondo le proprie esigenze.

Ma ciò che colpisce di più di questo specchio non è che abbia un prezzo accessibile, o che vanti un design estetico altrettanto gradevole del precedente e più costoso specchio, ma bensì che offre un’estrema durata nel tempo. È realizzato in policarbonato che, come sappiamo, è un materiale super robusto, resistente agli urti e duraturo nel tempo.

3. Specchio per strada ONVAYA – 30 cm

Un solo specchio non ti basta? Allora ti consiglio di valutare questa coppia di specchi marchiati Onvaya. Praticamente identici al modello visto in precedenza, questa coppia si specchi convessi sono anch’essi ideali per essere posizionati in garage, strade e viali d’accesso abbastanza piccoli e stretti.

Il loro diametro di 30 cm li rende perfetti per situazioni nelle quali non si richiede uno spettro visivo esageratamente ampio. L’ottima curvatura e l’elevata lucentezza dello specchio, consentono di avere un’ottima visuale in quasi tutte le situazioni. Un altro aspetto interessante riguarda gli ottimi materiali costruttivi, la superficie riflettente è realizzata in materiale acrilico infrangibile e molto resistente alle intemperie. Lo stesso discorso vale per la plastica esterna, anch’essa realizzata con materiali molto resistenti alle intemperie e alla luce diretta del sole. Gli specchi vengono forniti completi di tutto il necessario per il loro fissaggio: un supporto con cerniera regolabile e le relative viti.

4. Specchio curvo stradale Relaxdays – 45 mm

Con un design dal colore rosso brillante, questo specchio stradale non passa di certo inosservato! Le sue dimensioni sono una via di mezzo tra i modelli visti in precedenza, il diametro misura infatti 45 cm, valore ideale per avere un’ottima visione di ciò che c’è dietro l’angolo.

Relaxdays Specchio Convesso Sicurezza 45 cm,...
  • Visibilità: specchio stradale convesso che elimina gli angoli ciechi - incl;...
  • Versatile: specchio adatto all'uso interno - ottimo da posizionare in garage o...
  • Pratico: specchio parabolico da montare a parete o su un palo - supporto a...

Realizzato quasi interamente in policarbonato, questo specchio convesso è di buona qualità, resistente alle intemperie e all’uso a lungo termine. Si tratta quindi di un modello utilizzabile sia in garage al chiuso che all’aria aperta. Proprio come i modelli visti in precedenza, anche in questo caso è presente una copertura antipioggia per proteggere lo specchio sia da pioggia che grandine. Un altro spetto molto interessante riguarda il suo peso molto contenuto di soli 1,4 kg. Lo specchio vene fornito completo di staffa per il fissaggio con cerniera.

5. Specchio stradale rettangolare Warensicherug – 60 x 80

Come ultima alternativa ci tengo a consigliarti questo specchio stradale rettangolare con riflettori parabolici, ideale per rendere visibili tutti i punti ciechi e avere quindi una visibilità completa.

Specchio Stradale Professionale Convesso con Riflettori...
  • Metacrilato specchiato acrilico di alta qualità con una riproduzione chiara e...
  • Campo visivo di 12 metri/39 piedi con effetto wide-range
  • Dotato di riflettori laterali ad alta visibilità

Si tratta di un modello molto interessante: a differenza delle controparti rotonde, la parabola rettangolare non tende a deformare le immagini. Dal punto di vista strutturale, le sue dimensioni di 60 x 80 cm sono abbastanza generose e ideali per avere una vista perfetta fino a 15 metri di distanza. Lo specchio vero e proprio è realizzato in acrilico di alta qualità mentre il contorno è interamente in PVC duro e resistente. Il sistema di fissaggio avviene mediante una staffa che, anche in questo caso, viene fornita in dotazione. In sintesi, si tratta di uno specchio stradale abbastanza costoso ma di elevata qualità costruttiva e con dimensioni generose. Di seguito ti riporto delle valide alternative sempre con forma rettangolare!

Guida all’acquisto di uno specchio stradale parabolico

Uno specchio stradale convesso è consigliato quando è necessario visualizzare gli oggetti in dettaglio a una distanza di circa 5-12 metri. Generalmente, questi specchi forniscono una visione di circa 160-180 gradi, quindi devono essere posizionati con un’angolazione che eviti le collisioni intorno agli angoli ciechi. Di norma, sono relizzati con materiali plastici che garantiscono un’ottima resistenza agli urti e agli agenti atmosferici. Inoltre, in commercio si possono reperire modelli con diametri differenti, installabili su palo oppure a muro.

1. Tipi di specchi stradali

Realizzati in policarbonato o acrilico, gli specchi convessi sono disponibili in vari tipi, dimensioni e forme. Come anticipato poco sopra, uno specchio convesso può essere utilizzato in diverse situazioni oltre a quella puramente stradale. Ovviamente, ogni campo di utilizzo necessita di uno specchio specifico, i più diffusi sono:

  • Specchio convesso da interno/esterno
  • Specchio di sicurezza a cupola intera
  • Specchio a mezza cupola
  • Specchio quarto di cupola

Specchi parabolici per interni

Gli specchietti convessi per interni sono molto efficaci nelle aree con problemi di visibilità degli angoli ciechi. Sono specificamente pensati per essere installati in aree chiuse come, per esempio, all’interno di parcheggi coperti. Rimanendo inalterati dalle condizioni meteorologiche come pioggia o luce solare, possono fornire il riflesso dell’altro lato dell’area che non è visibile a te.

Applicazione: magazzini, negozi, negozi, minimarket, chioschi e ogni area soggetta a traffico pedonale e veicolare ma protetta dalle intemperie e dagli elementi ambientali.

Specchi parabolici per esterni

Gli specchi convessi per esterni sono ideali per applicazioni esterne e sono resistenti alle intemperie. È possibile utilizzare questi specchi per esterni per aumentare la sicurezza e la sorveglianza intorno a edifici, fabbriche o magazzini e anche per aumentare la visibilità e ridurre la probabilità di incidenti su tutta quest’aera.

Il loro utilizzo all’interno del magazzino può aiutare i dipendenti a sapere cosa si sta avvicinando, come un carrello elevatore o persino un camion.

Applicazione: Posti di blocco, garage, parcheggi, passi carrai, fabbriche e magazzini.

Specchi di sicurezza a cupola completa

Gli specchi di sicurezza a cupola piena sono realizzati in acrilico e sono i migliori per essere collocati nelle fabbriche. Una fabbrica è un luogo in cui c’è un forte flusso di pedoni e traffico veicolare. L’installazione di questi specchi in un incrocio o in un angolo cieco può aiutare a prevenire le collisioni, in quanto forniscono una visione completa a 360 gradi del traffico in avvicinamento.

Inoltre, gli specchi a cupola sono ottimi per prevenire furti e danni all’interno di ambienti commerciali e di vendita al dettaglio.

Applicazione: negozi, uffici, magazzini, fabbriche, ospedali, passi carrai e parcheggi coperti.

Specchi parabolici a quarto e mezza cupola

Ideali per quegli spazi ristretti sul posto di lavoro, i nostri specchi a forma di quarto e  mezza cupola forniranno la massima visibilità senza occupare molto spazio. Utilizzato anche come misure di sicurezza negli ambienti di vendita al dettaglio.

2. Materiali costruttivi

Gli specchi convessi sono disponibili in una vasta gamma di materiali, tra cui la superficie in policarbonato e l’acrilico. Generalmente, gli specchi convessi utilizzati sia per applicazioni interne che esterne sono realizzati in policarbonato. D’altra parte, gli specchi di sicurezza a cupola sono principalmente realizzati in acrilico.

  • Policarbonato: ha buone proprietà riflettenti ed è praticamente infrangibile. È consigliato nei luoghi in cui è richiesta un’elevata sicurezza.
  • Acrilico: fornisce un riflesso chiaro, resistendo a forti impatti. È consigliato dove è improbabile che gli specchi convessi vengano vandalizzati.
    Dove intendi  installare lo specchio convesso? Nel caso di un’applicazione esterna, gli specchi devono essere resistenti sia alla corrosione che agli agenti atmosferici. Inoltre, devono essere privi di gelo e condensa.

La differenza tra la scelta di uno specchio convesso da interno e uno da esterno è il supporto, le guarnizioni resistenti alle intemperie e le staffe. Gli specchi per interni sono disponibili in legno, truciolare o addirittura senza alcun supporto. Gli specchi da esterno devono resistere agli elementi esterni; quindi di solito hanno un supporto resistente alle intemperie.

3. Dimensioni e distanza

Se si desidera avere una visuale molto chiara, è fondamentale acquistare uno specchio stradale sufficientemente grande da riuscire a riflettere tutto quello che si trova anche alla distanza massima che si vuole raggiungere. Come abbiamo visto diverse volte durante la guida, la legge generale è: più grande è lo specchio, maggiore è la sua distanza massima raggingibile. Giusto per farti un paio di esempi, uno specchietto da parcheggio di 30 cm può avere uno spettro visivo massimi di circa 5 metri. Una variante dal diametro di 50 cm è invece in grado di raggiungere poco più di 10 metri.

Ma quali sono le dimensioni ideali di uno specchio convesso? Dipende tutto dalla distanza che hai intenzione di raggiungere con il campo visivo! Di seguito ti riporto una tabella che ti può aiutare a capire il giusto rapporto distanza visiva / diametro specchio.

Distanza di visualizzazione combinataDiametro dello specchio
Fino a 5 metri300 mm
Fino a 10 metri450 mm
Fino a 15 metri600 mm
Fino a 30 metri800 mm
Oltre 30 metri1000 mm

4. Installazione

La maggior parte degli specchi convessi si possono installare facilmente sia su una parete che su un palo. Tanti modelli vengono infatti forniti completi di una staffa di montaggio. In caso avessi la necessità di installare lo specchio convesso su una parete, si possono acquistare a parte degli appositi supporti di montaggio.

Ricordati che gli specchi convessi devono essere installati in modo molto stabile e sicuro, soprattutto quando vengono posizionati in luoghi soggetti a vento e condizioni meteorologiche mutevoli. In linea di massima, 2-3 staffe di montaggio sono sufficienti per garantire la massima stabilità in qualsiasi condizione atmosferica.

Cosa ne pensano i lettori:
[Total: 3]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.